Il prossimo film di Alejandro G Inarritu “Bardo” è arrivato su Netflix – The New Indian Express

di PTI

LOS ANGELES: L’ultimo film del regista premio Oscar Alejandro G Inarritu “Bardo, A False Fact From A Handful Of Facts” è arrivato sul servizio di streaming Netflix.

Secondo un comunicato stampa della società di streaming, la società prevede di distribuire il film in entrambi i cinema e sulla sua piattaforma entro la fine dell’anno.

Il film, attualmente in post-produzione, è il primo di Inarritu dopo The Revenant di Leonardo DiCaprio nel 2015.

È anche il suo primo film girato in Messico dall’acclamato “Amores Perros” del 2000.

Tra lui Inarritu e Nicolas Giacobone, che in precedenza aveva collaborato alla sceneggiatura vincitrice dell’Oscar per Birdman, il film è “una commedia nostalgica ambientata in un epico viaggio personale”, secondo la descrizione pubblicata da Netflix.

Racconta la storia di un famoso giornalista e documentarista messicano, che torna a casa e lavora attraverso una crisi esistenziale mentre è alle prese con la sua identità, i rapporti familiari, la follia dei suoi ricordi e il passato del suo paese.

Cerca risposte nel suo passato per riconciliare chi è nel presente.

Il film presenta gli attori Daniel Jimenez Cacho e Griselda Siciliani nei ruoli principali.

Bardot uscirà nelle sale globali entro la fine dell’anno, tra cui Messico, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Italia, Spagna, Germania, Argentina, Brasile, Australia, Nuova Zelanda, Scandinavia, Paesi Bassi, Giappone, Corea e molti altri paesi prima di debuttare su Netflix.

Alejandro è uno dei più grandi registi contemporanei e uno dei principali visionari del nostro settore.

“Bardot è un’esperienza cinematografica che ci ha ispirato a creare una strategia di rilascio progettata affinché il film penetri nella cultura nel modo più ampio e più ampio”, ha affermato Scott Stober, presidente di Netflix per Global Cinema.

READ  L'anno perduto nei ristoranti italiani di St. Louis: il nostro revisore dà finalmente un'occhiata a 4 presenze notevoli del 2020 | Recensioni sui ristoranti

“Daremo ai fan del cinema di tutto il mondo l’opportunità di vivere il film con un’uscita nelle sale globali e un’uscita mondiale su Netflix.

Dopo aver conosciuto Alejandro per così tanto tempo, personalmente sono molto entusiasta di poter finalmente lavorare con lui e presentare il suo film a un pubblico globale”.

Inarritu, i cui crediti includono anche “21 Grams”, “Babel” e “Biutiful”, ha vinto tre Oscar: miglior film, miglior regista e miglior sceneggiatura originale per il film del 2014 Birdman or the Unlimited Virtue of Ignorance.

Per il suo film del 2015 The Revenant, il regista ha portato a casa il premio come miglior regista, mentre la protagonista DiCaprio ha ricevuto il suo primo premio come miglior attore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *