Il presidente dell’Alfa Romeo Fred Vasseur risponde ad Antonio Giovinazzi per i commenti “duri” in Formula Uno

Il capo dell’Alfa Romeo Fred Vasseur ha risposto ad Antonio Giovinazzi dopo aver definito il pilota uscente di Formula 1 “spietato quando i soldi regnano” in risposta al fatto di essere stato sostituito da Guanyu Zhou per il 2022… poiché insiste sul fatto che lo sport è un “piccolo mondo” e “Noi devi farlo. Resta professionale


L’allenatore dell’Alfa Romeo Fred Vasseur ha risposto al suo pilota Antonio Giovinazzi, a seguito dei commenti fatti dall’italiano dopo aver scoperto che sarebbe stato sostituito per la stagione 2022.

All’inizio di questa settimana è stato annunciato che l’italiano avrebbe sostituito Guanyu Zhou, che sarebbe diventato il primo pilota cinese nella storia della Formula 1.

Il 22enne parteciperà al pilota Mercedes Valtteri Bottas, che sostituirà il pensionato Kimi Raikkonen a fine stagione.

Antonio Giovinazzi ha espresso la sua frustrazione sui social dopo aver perso la sua posizione di leadership per la prossima stagione

Tramite i social media dopo l’annuncio dell’arrivo di Zhou, Giovinazzi ha espresso la sua frustrazione per aver sentito di aver perso la guida a causa del sostegno finanziario degli sponsor che il pilota cinese avrebbe portato.

parlando Questa settimana con Will Buxton Sul commento di Giovinazzi, Vasseur ha detto: “Beh, francamente, penso che sia importante per lui finire la stagione, almeno questa, con una buona prestazione sulla strada giusta.

‘Ho visto i commenti. Francamente non sono un grande fan di questo genere di situazioni: anche perché la squadra gli ha dato l’opportunità di fare tre stagioni in Formula Uno, e l’Alfa Romeo gli ha dato l’opportunità di fare tre stagioni in Formula Uno. Molti conducenti sognavano di farlo.

Ora avrà altre sfide. Dovrà fare bene in quell’altra sfida, e forse tornerà in F1 in futuro. Ma è un mondo piccolo e dobbiamo rimanere professionali.

Giovinazzi è stato con l’Alfa Romeo per tre stagioni e non è riuscito a finire davanti al campione del 2007 Kimi Raikkonen in classifica nelle ultime due stagioni.

Sebbene sia stato spesso più veloce del 42enne ritirato in questa stagione, ha segnato solo un punto ed è ancora una volta dietro al finlandese in campionato.

Dopo aver perso il suo posto, l’italiano ha dichiarato: “La Formula 1 è la passione, il talento, le macchine, il rischio, la velocità. Ma quando regnano i soldi può essere dura.

La sfortuna di Giovinazzi in varie fasi di questa stagione gli ha impedito di segnare più punti.

Guanyu Zhou, attualmente secondo nel campionato di F2, sostituirà Giovinazzi nel 2022.

Guanyu Zhou, attualmente secondo nel campionato di F2, sostituirà Giovinazzi nel 2022.

Anche se c’è stato qualche disaccordo tra lui e la squadra nelle ultime gare.

“Ehi ragazzi, grazie per la grande strategia”, ha scherzato alla radio del team dopo il Gran Premio del Messico, dopo che uno stop anticipato gli è costato qualsiasi possibilità di punti.

L’Alfa Romeo era precedentemente frustrata in Turchia, poiché l’italiano ha ignorato l’ordine della squadra di far passare Raikkonen per cercare di segnare punti.

Vasseur ha detto che la combinazione del giovane Chu e del veterano Bottas è stata una grande cosa la prossima stagione.

Su Bottas, il proprietario della squadra ha dichiarato: “Penso che per Valtteri fosse importante avere quella posizione nella squadra. Quando sei il compagno di squadra di Lewis (Hamilton), sai che non sarà un posto facile, ma tu” starai un po’ nell’ombra del tuo compagno di squadra”.

Penso che sia un passo importante nella carriera di Valtteri, anche se non possiamo immaginare di lottare con la Mercedes il prossimo anno.

“La posizione nella squadra sarebbe molto diversa e penso che per lui, dal suo punto di vista, sia stato un passo importante”.

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *