Il porting per PC di Ninja Gaiden Master Collection non va bene • Eurogamer.net

La Ninja Gaiden Master Collection è ora disponibile e la sua porta per PC è stata trovata necessaria.

La versione per PC di questa raccolta di giochi d’azione è semplice, con opzioni grafiche e di personalizzazione molto limitate.

Non supporta mouse e tastiera, il che costringe gli utenti di PC a giocare con una console. Il controller potrebbe essere uno dei preferiti di Ninja Gaiden, ma la mancanza di un’opzione mouse e tastiera è orribile.

Per giocare in modalità a schermo intero, devi avviare il gioco e quindi fare clic sull’icona dello zoom in alto a destra nella barra del titolo. Il gioco inizia a inquadrare ogni volta.

Ma forse l’aspetto più notevole di questa porta per PC è come cambia la risoluzione. Quando avvii il gioco, selezioni la risoluzione più adatta alla tua configurazione: 1920 x 1080 (1080p) o 3840 x 2160 (4K). La risoluzione 1440p non è supportata e il gioco sembra essere bloccato a 60 fps.

Nella maggior parte dei giochi, puoi modificare la risoluzione tramite le impostazioni del gioco. Questo non era il caso della Ninja Gaiden Master Collection. Per impostare una risoluzione specifica, devi aprire le proprietà del gioco dalla tua libreria Steam e inserire manualmente la risoluzione desiderata (“720p”, “1080p” o “4k”) nel campo di testo delle opzioni di riproduzione.

Non ci sono altre impostazioni delle prestazioni. “Impostando il gioco a una risoluzione inferiore, puoi ridurre il carico di elaborazione”, osserva Koei Tecmo ai giocatori.

I primi rapporti aneddotici dei giocatori suggeriscono che la Ninja Gaiden Master Collection da £ 30 funziona bene su PC, ma la mancanza di funzionalità specifiche per PC di base è un aspetto negativo per Koei Tecmo.

Come prevedibile, le recensioni negative stanno colpendo Steam. “Almeno Ninja Gaiden è definitivo su PC, ma spero che non lo sia se significa che sarà così”, L’utente ha scritto Luke.

“Spero che Tecmo si occupi di alcuni di questi terribili problemi, ma non ho speranze”.

READ  Riot Games afferma che le sue indagini sull'amministratore delegato non hanno trovato "alcuna prova" delle presunte molestie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *