Il nome di McCree cambierà da Overwatch a Cole Cassidy la prossima settimana • Eurogamer.net

Il personaggio cowboy preferito di Overwatch Jesse McCurry ottiene finalmente un nuovo nome dopo che Activision Blizzard si è impegnata a cambiarlo sulla scia di La causa è in corso in California Accusa di molestie sessuali e cultura “Fatboy” in azienda. D’ora in poi, Jesse McCree sarà conosciuto come Cole Cassidy.

McCree è solo uno dei tanti personaggi del portfolio Blizzard che ha preso il nome da uno sviluppatore dell’azienda. Tuttavia, lo scorso agosto, Blizzard ha annunciato che avrebbe rinominato Cowboys dopo che il vero Jesse McCurry, che è stato nominato in diversi resoconti sulla cultura del lavoro tossica dello studio, ha confermato di aver lasciato l’azienda a causa delle ricadute della causa – anche se senza motivo fu dato per la sua uscita.

Due mesi dopo, è disponibile il feed Twitter ufficiale di Overwatch Ora rivelato Cole Cassidy è il nuovo nome del tiratore scelto precedentemente noto come Jesse McCree, con il cambiamento previsto in un aggiornamento il prossimo martedì 26 ottobre.

Il viaggio di Cole Cassidy in città il 26 ottobre.

“La prima cosa che un disertore perde è il suo nome, e questo ha rinunciato da tempo”, ha scritto Blizzard nel clamore che accompagna la notizia. “Fuggire dal suo passato significa scappare da se stesso, e ogni anno che passa non fa che aumentare il divario tra ciò che era e ciò che è diventato. Ma nella vita di ogni cowboy arriva un momento in cui deve fermarsi e prendere posizione”.

“Per migliorare questo nuovo Overwatch, per sistemare le cose, doveva essere onesto con la sua squadra e con se stesso”, continua Blizzard. “Il cowboy cavalca verso il tramonto e Cole Cassidy affronta il mondo all’alba.”

READ  Magic: Legends chiude ad ottobre e non uscirà ufficialmente

Cassidy non è l’unico personaggio ad essere ribattezzato alla luce della causa in corso in California, ovviamente. Blizzard aveva precedentemente confermato che avrebbe rimosso i riferimenti ad altri ex dipendenti Blizzard dai suoi titoli, inclusi cenni all’ex direttore di Diablo 4 Luis Barriga e all’ex designer di World of Warcraft Jonathan Likeraft.

Ultimamente anche i fan di World of Warcraft ha lanciato una protesta Richiede la rimozione di un committente di Stormwind City chiamato Field Marshal Afrasiabi – dal nome dell’ex direttore creativo di World of Warcraft Alex Afrasiabi, che era Lanciato da Blizzard nel 2020 “Per la sua cattiva condotta nel trattamento degli altri dipendenti” dopo un’indagine interna.

In una dichiarazione inviata al Washington Post ad agosto, Blizzard ha promesso che “d’ora in poi, i personaggi del gioco non prenderanno il nome da dipendenti reali e saremo più attenti e perspicaci nell’aggiungere riferimenti al mondo reale nei futuri contenuti di Overwatch. “

“Ciò contribuirà a rafforzare il fatto che stiamo costruendo un mondo immaginario che è inconfondibilmente diverso dal mondo reale e dimostra meglio che creare Overwatch è davvero un lavoro di squadra”, ha continuato. “Questi aggiornamenti sono in fase di elaborazione e sono solo una parte del nostro costante impegno a pensare in modo onesto e ad apportare tutti i cambiamenti necessari per costruire un futuro per cui valga la pena lottare. Sappiamo che le azioni parlano più forte delle parole e speriamo di mostrarti il ​​nostro impegno per rendere Overwatch un’esperienza di gioco migliore e continuare a fare in modo che il nostro team sia al suo meglio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *