Il ministro degli Esteri russo critica l’Occidente per “isteria” sulla prigionia di Alexei Navalny | Notizie dal Regno Unito

Il ministro degli esteri russo ha definito “isteria” la reazione dei paesi occidentali all’incarcerazione del leader dell’opposizione Alexei Navalny, chiedendo loro di prendere le distanze dagli affari russi.

Sergey Lavrov ha detto in una conferenza stampa a Mosca: “Per quanto riguarda la copertura degli eventi che si svolgono lì RussiaNon solo quelli legati a Navalny, ma tutto in generale, qualunque cosa succeda qui, sono coperti in Occidente nello specifico, direi sbilanciati.

“L’isteria che abbiamo sentito sul processo giudiziario nel caso Navalny sta decisamente andando fuori bordo.

Ha aggiunto: “Era completamente nascosto al pubblico che le leggi in Occidente per organizzare manifestazioni, comizi e varie proteste sono molto più dure di quanto non fossero in Russia”.

Ciò è avvenuto dopo che il Regno Unito, gli Stati Uniti, l’Unione Europea e le Nazioni Unite hanno tutti chiesto l’immediato rilascio di Navalny, un feroce critico Il presidente Vladimir Putin – E il Migliaia di manifestanti pacifici È stato arrestato nelle ultime due settimane in tutta la Russia.

immagine:
Il verdetto è stato emesso martedì contro Navalny presso il tribunale distrettuale Simonovsky di Mosca

Una portavoce delle Nazioni Unite per i diritti umani, Ravenna Shamdasani, ha dichiarato in una nota che la condanna a lui inflitta era per violazione della legge
Condizioni della sentenza del 2014 sospesa in caso di appropriazione indebita “La Corte europea dei diritti dell’uomo aveva ritenuto all’unanimità nel 2017 che è arbitrario, ingiusto e chiaramente illogico”.

La moglie di Alexei Navalny, Yulia, è in tribunale.  Pic: AP
immagine:
La moglie di Alexei Navalny, Yulia, è in tribunale. Pic: AP

Il portavoce del cancelliere Angela Merkel, Stephen Seibert, ha annunciato in una conferenza stampa che il governo tedesco non può escludere ulteriori sanzioni contro la Russia e che discuterà ulteriori passi con i suoi partner europei.

READ  Egitto: 11 morti e 98 feriti dopo un treno deragliato vicino al Cairo | Notizie dal Medio Oriente

Il signor Navalny è stato condannato Tre anni e mezzo di prigione A causa delle accuse di aver violato i termini di una pena sospesa emessa nel 2014 per riciclaggio di denaro.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video di facile accesso

Navalny saluta l ‘”onorevole” in una dichiarazione del tribunale

Il suo avvocato ha detto che il leader dell’opposizione ha già trascorso 11 mesi agli arresti domiciliari e quindi resterà in prigione per due anni e otto mesi.

Sua moglie, Yulia Navalnaya Ha ringraziato i sostenitori per “uscire e scrivere” e per aver sostenuto gli sposi.

Ha aggiunto: “Ho letto tutti i tuoi messaggi e capisco che molte persone buone, forti e giuste mi supportano, e io sono Alexei, e non esito ad avere paura. Vinceremo comunque”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *