Il Milan vuole prendere Issa Diop dal West Ham, secondo il giornalista italiano

Il Milan sta considerando una mossa per firmare Issa Diop dal West Ham United nelle ultime settimane, secondo Il giornalista della Gazzetta dello Sport Salvatore Cantonese.

Il 24enne difensore centrale non era molto amato da David Moyes al London Stadium la scorsa stagione.

Il difensore centrale ha giocato solo 15 partite in Premier League con gli Hammers.

E Diop sembrava regredire bruscamente negli ultimi tempi.

Il 24enne ha gli ingredienti essenziali per andare avanti e diventare un vero difensore centrale di alto livello. L’ex difensore del Tolosa sembra attirare l’attenzione di uno dei club più grandi e famosi d’Europa.

Il Milan starebbe pensando a una mossa per firmare Issa Diop dal West Ham United questa estate (foto di Arfa Griffiths/West Ham United FC via Getty Images)

Il Milan insegue Diop

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Salvatore Cantonese Su Twitter ha suggerito che i colossi della Serie A sono desiderosi di ingaggiare il difensore degli Hammers anche se Alessio Romagnoli finisce per restare a San Siro:

Molto dipenderà da quanto il Milan sarà disposto a pagare per Diop.

Il West Ham dovrebbe davvero tenere il 24enne a meno che gli italiani non facciano una grande offerta per i suoi servizi.

Gli attuali difensori centrali che Moyes ha a sua disposizione sono Angelo Ogbonna, Craig Dawson, Diop e Aaron Cresswell.

Tutti questi giocatori, Bar Diop, hanno più di 31 anni.

Abbiamo alcuni giovani difensori di talento provenienti dal London Stadium, ma nessuno di loro è probabilmente pronto per una partecipazione regolare in Premier League.

Moyes dovrebbe cercare di impressionare il meglio di Diop la prossima stagione, perché potremmo aver bisogno di lui. E cederlo al Milan sarebbe stato un grosso errore se non fosse stato per una cifra davvero enorme.

Hai qualcosa da dirci su questo articolo?

READ  UFC 257 Medical Commentary: Conor McGregor will likely be out for six months

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *