Il marchio di media italiano Hakan Calhanoglu è il peggior giocatore dell’Inter contro il Milan e Lautaro Martinez


Il centrocampista dell’Inter Hakan Calhanoglu è stato nominato il miglior giocatore della sua squadra nel pareggio per 1-1 di ieri con il Milan nel derby dai media italiani.

Il giocatore turco ha ottenuto un punteggio di 7/10 nella classifica giocatori della partita pubblicata sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport milanese, mentre il suo compagno di squadra Lautaro Martinez è stato nominato il peggior giocatore nerazzurro con un punteggio di 5/10.

Calhanoglu ha giocato il suo primo derby con l’Inter dopo aver lasciato i rossoneri in estate, ed è stato all’altezza con l’energia che ha mostrato per guidare la sua squadra per tutta la partita, la sua vittoria anticipata e il gol con un rigore decisivo.

Nel frattempo, il terzino Mathieu Darmian è stato nominato secondo miglior giocatore, anche con un punteggio di 7/10, per la sua piena larghezza su entrambi i lati della palla.

Dietro a Darmian c’erano Samir Handanovic, Ivan Perisic e Alessandro Bastoni, poi elogiati anche Marcelo Brozovic e Milan Skriniar.

Per il resto della squadra, la Gazzetta non è stata un complimento, con i subentrati Denzel Dumfries e Arturo Vidal che hanno segnato 5,5/10 per non aver influito positivamente sulla partita.

Il risultato più basso è stato però ammonito da Martinez, che ha mostrato impegno ma ha mancato diverse buone occasioni tra cui il secondo rigore concesso ai nerazzurri della serata.


READ  Euro 2020: cruciale per l'Italia il comportamento scioccante e pericoloso di Giorgio Chiellini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *