Il frigorifero al dettaglio Novum investe 8 milioni di euro nella fabbrica irlandese per costruire unità “serra”

Un rivenditore irlandese di refrigerazione ha investito 8 milioni di euro nell’aumento della propria capacità produttiva a Dublino, dopo aver restituito all’Irlanda alcuni lavori di assemblaggio per proteggere ulteriormente la propria catena di approvvigionamento.

ovum, che ha sede a Clonshaugh vicino all’aeroporto di Dublino, fornisce frigoriferi sostenibili a diversi rivenditori internazionali, tra cui la catena di supermercati britannica islandese e il gigante francese Picard. Di recente ho firmato per Dunnes Stores come uno dei principali clienti irlandesi.

L’azienda è stata fondata 62 anni fa per produrre macchine da cucire, prima di passare alle lavatrici per poi concentrarsi solo sui frigoriferi.

Il CEO Jim Green ha affermato che Novum sta espandendo la sua produzione in Irlanda per garantire una “catena di approvvigionamento più solida”. Era anche più conveniente, ha detto, richiedendo meno trasporti e utilizzando meno miglia di carbonio

Alcuni lavori di montaggio sono stati precedentemente effettuati in Italia. Quello che abbiamo tradizionalmente è finita Lavora con partner in Italia quando sviluppiamo qualcosa, come la prototipazione. Le nostre vendite sono a un tale livello e gamma che ha senso averle qui”.

Le vendite sono aumentate del 30% rispetto allo scorso anno e l’azienda sta parlando con i principali rivenditori in Europa e negli Stati Uniti per importanti contratti.

25.000 piedi quadrati nuovi Estensione Novum offrirà 100.000 piedi quadrati di spazio di lavoro e raddoppierà la sua capacità produttiva.

I frigoriferi Novum utilizzano il propano, che presenta numerosi vantaggi rispetto ai frigoriferi commerciali convenzionali.

“Siamo davvero in prima linea nel fornire una soluzione innovativa ai rivenditori”, Verde ha detto. “OhIl refrigerante naturale di Lieb è Una vera alternativa agli HFC affamati di energia e dannosi per l’ozono.

READ  Il funzionario di EURACTIV.com afferma che le soluzioni digitali possono limitare le perdite economiche dovute alla congestione stradale

Ha detto che i frigoriferi Novum usano circa il 50% dell’energia dei frigoriferi convenzionali.

Ha aggiunto che il propano è un refrigerante naturale “zero-GWP”.

I prodotti Novum sono ampiamente utilizzati nel settore della vendita al dettaglio. Picard, ad esempio, utilizza quasi 100.000 frigoriferi Novum e la catena islandese ne ha un numero simile. Altri partner di vendita al dettaglio includono Biedronka in Polonia e Home Bargains nel Regno Unito.

La società prevede di raddoppiare le entrate entro due anni. La metà della crescita proverrà da nuovi clienti.

“Ci sono alcuni grandi clienti in cantiere, quindi stiamo cercando di coinvolgerli”, ha detto Greene.

C’è una crescente opportunità nei “negozi scuri” statunitensi, unità di stoccaggio senza marchio in aree densamente popolate che si rivolgono esclusivamente allo shopping online con consegne promesse in tempi brevi.

Green, l’ex amministratore delegato della società di tecnologia alimentare Kenan, è entrato a far parte di Novum quattro anni fa. lui è È anche azionista della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *