Il film avrà un nuovo cast, Elisabetta Spinelli che attacca Netflix in un video

Pretty Guardian Sailor Moon Eternal, nuovo film dedicato a Sailor Warriors, In arrivo su Netflix il 3 giugno 2021 in doppiaggio italiano. Il film non potrà però contare sulle ex emittenti guidate da Elisabetta Spinelli, in quanto la divisione italiana ha deciso di apportare alcune controverse modifiche.

Nel caso in cui non sia stato informato della questione, te lo ricorderemo Il bellissimo guardiano di Sailor Moon Eternal è La Safe de Sailor Moon Crystal, Una nuova versione del manga storico scritto da Naoko Takeuchi. La serie anime ha adattato i primi 12 volumi del manga, mentre questo nuovo film (diviso in due parti) modifica i successivi cinque volumi, ovvero la saga chiamata Dead Moon Arc.

Il film è stato presentato in anteprima in Giappone lo scorso gennaio ed è finalmente sul punto di arrivare in Occidente su Netflix, ma a differenza di quanto visto in molti altri paesi. Il circuito italiano ha deciso di non chiamare il doppiaggio storico di Usagi., Ovvero Elisabetta Spinelli, e l’assegnazione del ruolo a una doppiatrice, classe 1993, Lucrezia Mareschi. La modifica è stata fatta principalmente intorno al tema dell’età, in quanto la voce del ventisettenne romano dovrebbe rispecchiare la voce dell’eroe e vi ricordiamo che ha ancora quindici anni. età.

Di seguito potete dare uno sguardo alla risposta di Elisabetta Spinelli, che in un breve video pubblicato sui social ha sottolineato l’importanza del ruolo che ha svolto finora, e si è presentata come unica voce di Sailor Moon. “Il suono ha la magia di essere immortale.L’attrice doppiaggio diceChi prenderebbe in considerazione l’idea di interpretare un cartone animato cult? Dal Giappone agli Stati Uniti e dal Messico alla Spagna, alla Germania e al Regno Unito, gli attori indigeni hanno sempre avuto una voce. Con noi la storia è diversa, Ray Ghalib ha deciso prima e ora Netflix Italia di cambiare le voci di questo popolare cartone animato realizzato con sole donne.“.

READ  Il post di Anushka Sharma è un grido a "I due uomini più perfetti". Virat Kohli è uno

Cosa ne pensi? sei d’accordo? Diteci nei commenti. Per testare il lavoro di Lucrezia Marricchi vi rimandiamo al primo trailer di Pretty Guardian Sailor Moon Eternal, che è stato condiviso da Netflix Italia pochi giorni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *