Il difensore atletico del San Patrizio firma per la squadra di Serie A

Immagine via Udinese

L’Athletic Saint Patrick’s ha confermato il trasferimento di James Abanquah all’Udinese per una cifra non rivelata.

Il 18enne rimarrà in prestito al St Pat’s fino a luglio e completerà anche il suo diploma di fine anno a giugno.

James è arrivato al St Pat’s nel 2019 dal Cherry Orchard, vincendo il campionato e la coppa doppia con l’U15 nella sua prima stagione, prima di vincere la Lega U19 nel 2020, giocando tre anni sopra la sua fascia d’età e qualificandosi per la UEFA Youth League.

Il difensore centrale ha firmato il suo primo contratto da professionista lo scorso luglio e quella stessa settimana ha giocato la sua prima partita di campionato in casa contro il Derry.

Ha partecipato a 13 partite con il club nel 2021.

Il nazionale irlandese è stato il giocatore più giovane in campo (a 17 anni) all’Aviva lo scorso novembre, aiutando i Super Saints a vincere un’emozionante finale di FA Cup contro i Bohemians davanti a quasi 40.000 fan, vincendo il suo primo soprannome.

Abankwah ci dice di più sul trasloco:

“Sono eccitato e molto felice che l’accordo sia concluso”, ha detto.

“Ho scoperto la scorsa settimana il vantaggio, sono sceso lunedì, ho ricevuto le mie medicine martedì e mi sono iscritto oggi, quindi non vedo l’ora.

“Le persone qui sono fantastiche, sono state molto accoglienti e la città è molto bella.

READ  Ronaldo e Ibrahimovic affrontano una battaglia per un posto in UEFA Champions League

Così emozionato ora che non ho parole, vorrei ringraziare St Pat’s, Cherry Orchard, Melview FC e Letterkenny Rovers.

“Non vedo l’ora e ho ancora sei grandi mesi a St Pat’s e My Leaving Cert”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *