Il concorso d’onore del poeta di Sarnia annuncia i vincitori

Contenuto dell’articolo

Un concorso in onore della defunta poetessa della Sarnia Carmen Ziolkowski ha attirato quasi 100 poesie iscritte da tutto il paese.

Contenuto dell’articolo

I vincitori sono stati scelti dagli amici e colleghi scrittori di Ziolkowski, Ryan Gibbs, Rhonda Melanson e Lois Nantais.

Il primo premio, $ 500, donato dalla famiglia Ziolkowski, è stato assegnato alla poetessa e artista visiva Tania Standish McIntyre, che vive a Eastern Townships in Quebec, per la sua poesia “Depicting a Circle”, ha affermato la Lawrence House Literary Arts Commission in una stampa pubblicazione. “

Il secondo premio, $ 250, è stato assegnato al poeta di Toronto Renee M. Sgroi per “trasformazione”. Il terzo premio, $ 100, è stato assegnato alla poetessa ed educatrice di Burlington Karen Kereks per “The Tree of Life”.

Menzioni d’onore sono state assegnate a Mooney Brar, poeta dell’Area del Trattato 7 e della Selex Okanagan Nation, per “Morning Miracles” e ad Adrian Stephenson, poeta di Ottawa, per “Re[1]selvaggio. “

Le opere vincitrici del concorso del Premio Carmen Ziolkowski per la poesia possono essere trovate sul blog letterario Uproar at lawrencehouse.ca/uproar.

“Abbiamo finito con 36 voci e quasi 100 poesie”, ha detto Gibbs. “C’erano molte poesie in atto con il tema, quindi penso che ci sia piaciuto molto”.

“Stavamo cercando poesie basate sulla natura e piene di speranza”, ha detto, per “celebrare” lo spirito di Ziolkowski.

“Penso che le persone fossero attratte da questo, in tutto il paese”, ha detto Gibbs. “E’ stata una bella sensazione”.

“Penso che fosse un buon momento per tenerlo in inverno e avere un tema davvero primaverile”, ha aggiunto. “Penso che abbia attratto molte persone”.

READ  I migliori giochi da tavolo fantasiosi da giocare mentre sei chiuso | Divertimento civiltà

Ziolkowski è nato vicino a Napoli, in Italia, ed è morto a Sarnia nel 2018 all’età di 94 anni.

“Era una specie di forza vitale nella comunità di scrittori locale”, ha detto Gibbs.

“Era la persona da cui le persone erano facilmente attratte. Era una persona molto calorosa e carismatica e sembrava che le piacesse davvero scrivere” mentre “si godeva anche la vita”, ha detto.

Gibbs ha detto che vorrebbe presentare di nuovo il concorso.

“Sembrava anche che ci fosse il sostegno della famiglia Ziolkowski, quindi sembrava un buon progetto”, ha detto.

“In realtà è stata un’idea di Carmen. Voleva fare una gara di capelli”, ha detto Gibbs.

“È stato davvero bello che i suoi desideri si avverassero”.

pmorden@postmedia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *