Il Chelsea dovrà intensificare il proprio “interesse concreto” per il giocatore: i Blues nella foto per la firma

Il 10 giugno, FcInterNews ha spiegato che il Chelsea ha un “interesse concreto” nell’ingaggio di Achraf Hakimi, e ha avuto colloqui con l’agente del giocatore dell’Inter.

Più tardi quel giorno, la Gazzetta dello Sport ha riferito che i Blues avevano “leggermente superato” il PSG nella corsa per firmare il terzino destro.

Il Paris Saint-Germain è ansioso di ingaggiare il 22enne ed è stato il primo a fare un’offerta di 60 milioni di euro, che i vincitori della Serie A hanno rifiutato.

Il giornalista italiano Enzo Boccioni, scrivendo nella sua rubrica per TuttoMercatoWebDettagli degli sforzi compiuti dal club parigino e da Thomas Tuchel per ottenere i servizi di Hakimi.

I secondi classificati di Francia e Chelsea hanno offerto giocatori come parte dell’accordo per ospitare il nazionale marocchino.

Incorpora da Getty Images

I nerazzurri, che hanno bisogno dei soldi per alleggerire la loro situazione economica, hanno spiegato di “vogliono solo 80 milioni di euro in contanti”, senza coinvolgere alcun giocatore.

Boccioni aggiunge inoltre che l’ex giocatore del Real Madrid “ha davvero un accordo” con il PSG a titolo personale, che prevede uno stipendio annuo netto di 8 milioni di euro.

Questo potrebbe dare alla squadra di Mauricio Pochettino un vantaggio sul Chelsea con l’acquisto di Hakeem, se riescono a trovare un accordo con l’Inter.

READ  Final result: Clippers 98, Tottenham 95

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *