Il cash driver si allontana dai rapinatori armati mentre i proiettili colpiscono l’auto più volte – notizie dal mondo

Il proiettile ha lacerato il lato di un camion che trasportava contanti poiché l’autista è costretto a utilizzare misure evasive per evitare rapinatori armati.

Il tentativo di rapina ha visto i predoni battere ripetutamente e aprire il fuoco su un camion Toyota mentre l’autista scioccato e una guardia armata fuggivano nel traffico.

Il filmato della Dash Cam registra il momento in cui iniziano le forti crepe, con l’esterno del finestrino del guidatore che si frantuma a pochi centimetri dal suo viso pochi istanti dopo.

Si sente il rombo del motore allontanarsi e guidare con forza più volte nel tentativo di perdere la coda.

La guardia tiene una mitragliatrice e la tiene in attesa di un ulteriore attacco.

Il camion era rimasto con due finestrini in frantumi

L’autista esegue una schivata come un telefono di guardia per chiedere aiuto

Ad un certo punto, l’autista gira nella direzione opposta e poi sente le urla: “Spareranno. Spareranno” prima che si ripetano altri colpi.

“Il telefono di Ruby, il telefono di Josh. Chiedi loro dove sono”, poi dice al suo collega.

Dopo due minuti e mezzo, l’autista ha fermato il camion, ha afferrato il fucile, ne è sceso e, a quel punto, i predoni erano fuggiti.

Le sue azioni lo hanno portato a ottenere elogi online all’indomani dell’incidente del 22 aprile in Sud Africa.

Stephen Van Waik ha detto: “Quest’uomo ha le capacità per affrontare situazioni terribili, quindi niente panico, rilassati e non smettere di guidare finché non arrivi in ​​un posto sicuro, quindi tira fuori il tuo dispositivo per iniziare la guerra”.

READ  Trump afferma la sua autorità sui repubblicani mentre Liz Cheney affronta la cacciata | Repubblicani

Fori di proiettile nei parabrezza dei camion

Dopo due minuti e mezzo, l’autista ha fermato il camion dopo che gli aggressori erano fuggiti

Ramps Regi Tsepana ha aggiunto: “Bella guida difensiva, mi alzo e saluto il guidatore. Erano entrambi coraggiosi e gentili e scommetto che si sono arresi”.

Yusef Adazati, un attivista anti-crimine, ha pubblicato su Twitter le foto delle conseguenze dell’incidente, in cui solo due vetri rotti sono stati danneggiati nella cabina doppia Toyota Land Cruiser.

Le incursioni nel trasferimento di denaro hanno investito il paese e secondo il sito di notizie The Daily Maverick 293 è stato registrato lo scorso anno. Sebbene ci siano stati diversi attacchi negli ultimi mesi, un numero aggiornato non è disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *