Il cancro mortale della pelle può comparire in qualsiasi parte del corpo, anche in luoghi dove il sole non splende

Il cancro della pelle è la forma più comune e mortale di cancro della pelle negli Stati Uniti. In quello che i dermatologi chiamano melanoma due, un sopravvissuto diagnosticato due volte ha un messaggio.

I dermatologi sottolineano l’importanza di regolari esami professionali della pelle e di conoscere i cambiamenti che si verificano nel tuo corpo.

Immagine per gentile concessione di GW Medical Faculty Associates

Melanoma ameloblastoma.

Immagine per gentile concessione di GW Medical Faculty Associates

Liz Hazuka, 34 anni, di Reston, ha avuto bisogno di un intervento chirurgico per rimuovere il melanoma di stadio 1 dalla parte posteriore del polpaccio sopra il tallone.

Foto per gentile concessione di Liz Hiccup

Liz Hazuka, 34 anni, di Reston, ha avuto bisogno di un intervento chirurgico per rimuovere il melanoma di stadio 1 dalla parte posteriore del polpaccio sopra il tallone.

Foto per gentile concessione di Liz Hiccup

Melanoma adesivo.

Immagine per gentile concessione di GW Medical Faculty Associates

Il cancro della pelle è la forma più comune e mortale di cancro della pelle negli Stati Uniti, secondo come lo chiamano i dermatologi Lunedì melanomail sopravvissuto a cui è stata diagnosticata due volte ha un messaggio.

“Chiunque può avere il cancro della pelle. Chiunque può avere il cancro della pelle”, ha detto la 34enne Liz Hazuka di Reston, in Virginia. “Bob Marley è morto di cancro alla pelle”.

Singhiozzo su pelle liscia, capelli rossi e lentiggini. Il suo primo attacco di cancro della pelle si è verificato quando aveva 25 anni ed è stato trovato durante un esame di routine nello studio di un dermatologo.

“Fortunatamente, l’ho trovato presto”, ha detto. “La prima volta che l’ho fatto è stato piuttosto invasivo. Era lo stadio 1a. Fortunatamente, avevo solo bisogno di un’ampia asportazione locale. C’era solo un intervento chirurgico. Quindi, ho una cicatrice di 4 pollici sul mio polpaccio destro. “

Il secondo melanoma a singhiozzo è stato scoperto anche prima. Ha detto che l’esperienza di dover alleviare il cancro ha cambiato la sua vita.

“Non mi alzo mai al sole senza crema solare e maniche lunghe. Evito il sole a mezzogiorno molto forte; giorni in spiaggia, andando lì tutto il giorno, dietro di me”, ha detto.

Hazouka ha detto che è diventata così appassionata nell’aiutare le persone a evitare una diagnosi tardiva di cancro della pelle che ha cambiato il suo percorso professionale e ora sta studiando per diventare assistente medico.

“Ho ancora un anno e mezzo. Spero di lavorare un giorno in dermatologia”.

Hazouqa ha detto di essere preoccupata per le persone che potrebbero mettersi a rischio inutilmente.

“Penso soprattutto per le giovani donne. C’è questa pressione per apparire in un certo modo, per abbronzarsi, andare alla cabina abbronzante o sdraiarsi al sole tutto il giorno. Ma non solo aumenta il rischio di cancro della pelle, ma anche fa invecchiare la pelle più velocemente.”



L’esposizione ai raggi UV può innescare tutte le forme di cancro della pelle. Ma ci sono alcuni tipi di cancro che sono strettamente legati alla genetica e alla storia familiare.

Mentre il cancro a singhiozzo di stadio 1 era sul dorso di un vitello, un dermatologo di Washington ha affermato che il cancro della pelle può comparire in qualsiasi parte del corpo.

Questo può includere i palmi delle mani e le piante dei piedi. Anche dove il sole non splende letteralmente sulla coscia o sui glutei” Dott.. Adam Friedmanprofessore e presidente del dipartimento di dermatologia presso la George Washington University School of Medicine and Health Sciences.

Anche se estremamente raro, il melanoma può comparire anche sotto l’unghia, ha detto Friedman. Il melanoma che ha ucciso l’icona del reggae Bob Marley Apparve per la prima volta come una macchia scura sotto le unghie dei piedi.

“Questo può apparire come una lunga linea nera in crescita sull’unghia che può cambiare nel tempo”, ha detto Friedman. “Ci sono alcune prove che l’esposizione ai raggi UV da parte di un manicure può effettivamente aumentare il rischio di sviluppare questo tipo di cancro della pelle”.

Sia Friedman che Hazukah sottolineano l’importanza di regolari esami professionali della pelle e di conoscere i cambiamenti che stanno avvenendo nel tuo corpo.

“Dico a tutti i miei pazienti di farsi controllare almeno una volta al mese o ogni due mesi Cerca escrescenze, nuovi punti o punti che cambiano nel tempodisse Friedman. “È questo sviluppo nel tempo che indica davvero che qualcosa potrebbe non funzionare e ciò comporterebbe il controllo da parte di un dermatologo certificato”.

Alcuni cambiamenti potrebbero essere nelle dimensioni o nella forma del punto; Un confine può passare dall’essere ben tagliato a un po’ sbavato; I cambiamenti di colore possono essere più evidenti o sbiadire. Sono tutte indicazioni che qualcosa non va.

“Aspettare non lo farà andare via”, ha detto Hazouka. “Se vedi qualcosa di nuovo o di cambiamento, o qualcosa non va, vai a dare un’occhiata”.

Una persona muore di cancro della pelle circa ogni ora negli Stati Uniti, ha detto Friedman, ma se viene catturato presto, c’è un tasso di guarigione del 95% una volta che viene eliminato.

“Quindi la cosa più importante è prenderlo presto”, ha sottolineato Friedman. “La diagnosi precoce salva vite”.

READ  NASA e USPS: nuovi francobolli celebrano un decennio di osservazione del sole dallo spazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *