Il Benfica offre 7,5 milioni di euro all’offerta dell’Inter a Joao Mario, riporta l’emittente italiana Italian


Il centrocampista Joao Mario potrebbe trasferirsi al Benfica, con il club di Lisbona che ha fatto un’offerta di 7,5 milioni di euro per il giocatore.

È quanto afferma Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky Sport Italia, che sulla sua offerta ha riferito che il Benfica sembra ora il club più vicino all’acquisto del 28enne.

Il centrocampista aveva trascorso la scorsa stagione in prestito con il rivale dello Sporting CB Benfica in città, aiutando lo Sporting a vincere il suo primo titolo portoghese in diciannove anni, e si crede che il giocatore sperasse in un soggiorno permanente al club.

La trattativa tra Inter e Sporting, però, si è interrotta per la riluttanza dei campioni di Portogallo a incontrare il giudizio dell’Inter sul giocatore, di cui i nerazzurri sperano di liberarsi quest’estate.

Con il passaggio allo Sporting definitivamente fuori dal tavolo, l’Inter ha iniziato a sentire altre offerte, con Nizza, Villarreal e Besiktas tra i club che si uniscono alla caccia di Mario.

Interessato anche il Benfica, che con la sua offerta di 7,5 milioni di euro si è guadagnato il giudizio dei nerazzurri sul centrocampista.

Lo Sporting ha la possibilità di eguagliare l’offerta del rivale cittadino per il giocatore, a causa di una clausola nell’accordo che lo ha trasferito a Giuseppe Meazza dallo Sporting nell’estate del 2016, ma è improbabile che lo faccia viste le difficoltà con le tasse coinvolte. .

Ora sembra che si stia avvicinando la partenza definitiva del portoghese dall’Inter, con il Benfica che è una destinazione molto probabile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *