IBM ha acquisito myInvenio, un fornitore di software di automazione aziendale

IBM Acquisire myInvenio, Un fornitore di software di automazione aziendale specializzato in operazioni di mining come parte della tendenza all’iperautomazione. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

Questo è il numero 235 di M&A di tecnologia che ChannelE2E ha coperto finora nel 2021. Vedi tutte le offerte di M&A di tecnologia per il 2021 e il 2020 elencate qui. Inoltre, ecco un elenco delle recenti acquisizioni IBM.

Fondata nel 2013 e con sede in Italia, myInvenio sviluppa programmi che consentono a partner e clienti di:

  • Rilevamento di carenze, colli di bottiglia e attività che potrebbero trarre vantaggio dall’automazione;
  • Determina dove applicare robot RPA (Automated Process Automation), decisioni automatizzate, modelli AI e altre automazioni per ottenere il massimo impatto sul business.
  • Le funzionalità di MyInvenio possono anche essere disponibili per i partner commerciali IBM “per aiutare i clienti a generare informazioni dettagliate sui loro processi aziendali che possono aiutare a produrre una roadmap chiara e basata sui dati per implementare l’automazione in modo efficace”, afferma IBM.

CEO di IBM, Arvind Krishna

L’acquisizione è in linea con gli sforzi di Arvind Krishna, CEO di IBM, per indirizzare il business verso il software multi-cloud che guida l’automazione aziendale. Gli sforzi includono process mining, RPA, elaborazione di documenti, automazione del flusso di lavoro e altro ancora. Questi vari componenti software si integrano con IBM Cloud Pak for Business Automation e operano su Red Hat OpenShift Summit. OpenShift consente di eseguire pacchetti di automazione IBM su qualsiasi cloud pubblico, privato o ibrido.

IBM acquisisce myInvenio: Executive Perspectives

Massimiliano Delsante, CEO, myInvenio

Dinesh Nirmal, Direttore generale, IBM Automation

In una dichiarazione preparata sull’accordo myInvenio, Dinesh Nirmal, General Manager, IBM Automation, ha dichiarato:

“La trasformazione digitale sta accelerando in tutti i settori poiché le aziende devono affrontare sfide crescenti nella gestione di sistemi IT critici e applicazioni aziendali complesse che coprono il panorama cloud misto. Con l’acquisizione pianificata di myInvenio da parte di IBM, continuiamo a investire nella creazione della suite più completa del settore di funzionalità di automazione basate sull’intelligenza artificiale. per automatizzare il business in modo che i nostri clienti possano aiutare i dipendenti a recuperare il loro tempo per concentrarsi su un lavoro più strategico “.

Massimiliano Delsante, CEO di myInvenio, ha aggiunto:

“Con l’acquisizione pianificata di myInvenio da parte di IBM, stiamo rivoluzionando il modo in cui le aziende gestiscono le loro operazioni aziendali. La capacità unica di MyInvenio di analizzare automaticamente i processi e creare simulazioni – ciò che chiamiamo un” gemello digitale aziendale “- si unisce alle capacità di automazione basate sull’intelligenza artificiale di la società “IBM per gestire al meglio l’implementazione dei processi. Insieme, forniremo una soluzione completa per la digitalizzazione e l’automazione dei processi per aiutare le organizzazioni a trasformare continuamente le informazioni in azioni”.

L’accordo dovrebbe scadere alla fine del trimestre.

READ  Il consiglio di Draymond Green a Nico Manion che lascia i Warriors per l'Italia

IBM e myInvenio: più potenziali vantaggi per i partner

La partnership IBM-myInvenio, annunciata nel 2020, fornisce ulteriori prove sulla tecnologia myInvenio e sui suoi potenziali vantaggi per i partner IBM. Al momento dell’annuncio della partnership, IBM ha menzionato cinque funzionalità di conservazione della piattaforma myInvenio. Tra loro c’erano:

  • Scoperta del processo: Utilizza i dati che hai già per scoprire il tuo processo complessivo, inclusi i dati di interazione dell’utente, fornendo un quadro chiaro di come funziona il processo così com’è.
  • Attività minerarie: Acquisisce i dati di interazione dell’utente per completare la mappa del processo e mostra dove le attività manuali causano l’inefficienza del processo, come i processi di rilavorazione e tempi di attesa più lunghi.
  • Regola aziendale minerariaRicava regole aziendali in base ai dati aziendali per comprendere non solo la probabilità, ma anche il motivo per cui il processo segue un percorso specifico.
  • Candidati RPA: Utilizza le informazioni acquisite da Task Mining per determinare dove l’automazione eliminerà automaticamente i colli di bottiglia del processo, ridurrà i tempi di consegna e otterrà l’ottimizzazione del processo più completa.
  • simulazione: Consente di testare le iniziative di automazione per calcolare il ROI previsto del processo To-Be e garantire che i cambiamenti siano desiderabili ed efficaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *