Ian Barclays esorta l’Irlanda del Nord a “godersi” il test italiano

Ian Barclo ha detto ai suoi giocatori dell’Irlanda del Nord che dovranno affrontare la sfida di affrontare i campioni d’Europa dell’Italia quando le qualificazioni ai Mondiali finiranno al Windsor Park lunedì sera.

Le speranze dell’Irlanda del Nord di raggiungere il Qatar sono state deluse il mese scorso, ma la squadra di Roberto Mancini era ancora coinvolta in uno scontro con la Svizzera quando ha perso l’1-1 contro la Svizzera venerdì. Primo del girone C.

Renderà la vita molto più difficile per gli uomini di Barclays, che hanno concluso un’attesa di due anni e mezzo per una vittoria al Windsor Park battendo la Lituania per 1-0 venerdì.

“Spero che possiamo godercelo”, ha detto Baraclow. “Spero che i giocatori possano godersi notti del genere. Non succede sempre. Abbiamo passato delle belle serate qui con Germania e Olanda e così via.

“Questo è grandioso per noi: sfida i campioni d’Europa, la migliore squadra d’Europa, e mettiti alla prova”.

Dopo un ottobre deludente, quando la sconfitta in Svizzera ha posto fine al sogno della Coppa del Mondo, prima che suonassero i campanelli d’allarme, l’Irlanda del Nord ha perso 1-0 contro la Bulgaria e Barclays ha ricevuto una risposta incoraggiante mentre venerdì ha dominato la partita nel primo tempo . All’intervallo è andato in vantaggio per 3-0.

Il manager spera di vedere lo stesso atteggiamento positivo lunedì, poiché il livello di opposizione creerà una competizione molto diversa.

“Non c’è paura”, ha aggiunto. “A volte sappiamo che ci riuniremo nella nostra metà campo e non avremo molto palla, quindi è importante che ce ne occupiamo, impariamo (venerdì) e ci assicuriamo di risolvere ciò che è stato difficile per noi nel secondo tempo e lo sistemiamo.

READ  Isola di Lycosa - Costellapet, Italia

“Sappiamo cosa c’è contro di noi.


Questo per noi è enorme: sfida i campioni d’Europa, la migliore squadra d’Europa, e mettiti alla prova.

Ian Baraklow

“Vogliamo tutti vincere il meglio. Questo è qualcosa che non siamo stati in grado di fare per un po'”.

Baraclough ha nominato una squadra esperta per affrontare la Lituania mentre Johnny Evans Stuart Dallas e Ali McCann tornano nell’undici titolare. A Newcastle c’era spazio per Shane Ferguson prima di Jamal Lewis, poiché Barracks si concentrava sull’assicurare ai giocatori il tempo regolare a livello di club.

Il manager ha sottolineato le modifiche per lunedì sera, tuttavia è improbabile che si risolvano. Paraklov crede che non verrà implementato nulla, tuttavia, poiché Buddy McNair si afferra il muscolo della coscia e si ferma fino a tardi, guardando l’uomo di Middlesbrough giocare.

“I suoi fianchi erano un po’ stretti, e poi il suo femore si è stretto”, ha detto Baraclow. “Penso che sia più una stanchezza che un infortunio muscolare, quindi spero che guarisca quando torneremo, ci rilasseremo e ci prepareremo per l’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *