I pasti all’aperto potrebbero aiutare a ricostruire il reddito di Little Italy?

Mangiare all’aperto è diventato una necessità durante la pandemia. Alcuni proprietari di San Diego vogliono rendere permanenti le loro strutture temporanee per compensare le mancate entrate.

SAN DIEGO – Il pranzo all’aperto tiene a galla i ristoranti di Little Italy da quasi un anno. Ora, molti proprietari sperano di consentire alle strutture improvvisate di rimanere al loro posto mentre i ristoranti si riprendono.

“I pasti all’aperto erano fondamentali per il nostro ristorante. Dario Gallo, proprietario del Civico 1845, ha detto che durante questa pandemia se non avessimo mangiato all’aperto, penso che saremmo stati in grave pericolo.

Il Associazione Little Italy a San Diego Aiuta a costruire strutture nei parcheggi per far sentire i commensali a proprio agio e al sicuro. Sta cercando di convincere la città a lasciarli rimanere indefinitamente anche se i ristoranti iniziano ad aggiungere capacità al coperto.

“Mangiare all’aperto consentirà loro di espandersi ancora di più di quanto non fossero in precedenza e consentirà loro di recuperare i soldi persi dal 2020”, ha affermato Marco Lee Mandre, Direttore Esecutivo di Little Italy.

La contea di San Diego è stata autorizzata a riprendere a mangiare al coperto al 25% della capacità il mese scorso con il livello rosso. Si espanderà al 50% quando il distretto si sposterà nello strato arancione.

La capacità extra probabilmente significa più concorrenza per il parcheggio in un quartiere in cui la maggior parte dei ristoranti non ne ha molti e dove molti spazi sono stati convertiti in zone pranzo.

“Penso che il punto fosse l’equilibrio. Come possiamo mantenerlo attivo e mantenere i dipendenti in organico, permettere ai ristoranti di fare soldi e poi ricostruire un’economia di Little Italy? Lo abbiamo fatto perché abbiamo rinnovato i parcheggi e gli spazi in cui il l’equilibrio continuerà. “Nel tempo, un anno, due o tre anni, spetterebbe ai ristoranti se volessero utilizzare i parcheggi interni ed esterni, quindi ci sentiamo a nostro agio mentre andiamo avanti.

READ  Briano Italiano serve il gusto italiano di Mohnton

Non esiste uno standard in cui i ristoranti possono aprire al 100% della capacità secondo l’attuale regime statale per un’economia più sicura. Anche se il governatore Gavin Newsom dovrebbe discutere più tardi questa settimana l’aggiunta di un nuovo “strato verde”, che consentirebbe ulteriori attività indoor.

Poiché occorrono almeno tre settimane di contee per scorrere ogni livello, è probabile che i pasti all’aperto rimarranno per diversi mesi.

Ci vorrà anche del tempo affinché i clienti si sentano a proprio agio a mangiare di nuovo dentro. Gallo ha detto che i commensali erano preoccupati per il fatto di mangiare all’interno l’ultima volta che San Diego era al livello del rosso. Ora, poiché sempre più persone ricevono la vaccinazione, alcuni chiedono di sedersi in casa anche se intendono continuare a mangiare all’aperto il più a lungo possibile.

“Siamo a San Diego. “Siamo fortunati ad avere questo clima ogni mese dell’anno, quindi terrò questo ambiente all’aperto per il resto dell’anno e per sempre, se possibile, onestamente”, ha detto Gallo, un italiano. “È bello stare all’aria aperta. Mi ricorda l’Italia dove ci sediamo proprio per strada, in piazza, il che rende l’atmosfera più autentica”.

GUARDA: Hodad’s in OB eccelle nel suo patio da pranzo all’aperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *