I migliori film in competizione per l’International Film Oscar di questa stagione

Per prevedere i candidati all’Oscar per il miglior film internazionale di quest’anno, dovresti probabilmente iniziare con il vero e provato. Quando l’Iran sceglie un film da dirigere Asghar Farhadi, Le cose tendono ad andare bene: il candidato all’Oscar ha portato a due vincitori in questa categoria, 2011 Separazione e 2016 il venditoreQuesto è stato fatto di nuovo con il supporto di Amazon Studios eroe. Intanto l’Italia torna a Paolo Sorrentino—L’uomo dietro il vincitore 2014 grande bellezza- l’ultimo di loro, la mano di Dioe È distribuito da Netflix.

Lunedì era la scadenza per i paesi per presentare le loro scelte per l’Oscar del miglior film internazionale, il che significa che ora abbiamo un elenco completo di candidati. Sebbene queste due menzioni sopra siano ovvie pesi massimi, la gara di quest’anno presenta un campo denso pieno di titoli che hanno già dimostrato di essere un piacere per il pubblico, vantano wattaggi stellari che sicuramente attireranno l’attenzione e provengono da registi rispettati per il loro abbraccio dell’accademia .

Cominciamo con il primo gruppo, che probabilmente è in testa al gruppo norvegese la persona peggiore del mondo. Incoronazione del regista Gioacchino TreviriThe Oslo Trilogy, il film ha debuttato a Cannes per impressionare gli spettatori e ha vinto una stella eccezionale Rinat Rinsp Premio miglior attrice. Il distributore Neon ha consegnato il film a diverse stazioni del circuito del Fall Festival dove si sta mostrando molto bene, ed è probabile che compaia nelle migliori liste di molti critici verso la fine dell’anno. Mentre il voto cinematografico internazionale è la sua bestia, il film dovrebbe essere almeno in qualche modo competitivo in una miriade di altre categorie, in particolare la sceneggiatura originale, che non guasta mai.

READ  Il parco a tema dell'Olanda ha rubato e imbrogliato il fascino Disney

Un altro festival di successo da Nyon, Danimarca fuggiree Potresti trovarti in una posizione migliore in base a una nuova tendenza emergente nell’accademia: l’ascesa del concorrente ai documentari in lingua straniera. Negli ultimi due anni, la Macedonia del Nord è stata nominata per il miglior film documentario internazionale paese del miele e romania collettivoUn traguardo mai raggiunto prima. Jonas Boeher Rasmussen‘S fuggire Fa di meglio passando anche all’animazione, toccando il pubblico – dal Sundance virtuale a Telluride e New York – con la sua narrazione innovativa della storia di un rifugiato afghano gay. (Vale la pena notare che gli ultimi diversi vincitori del miglior film internazionale –Roma, parassita, e Un altro round– Sono stati nominati anche in altre categorie principali.)

fuggire Ha vinto un Sundance Jury Award per un documentario sul cinema mondiale ed è uno dei tanti contendenti ad aver già portato l’hardware per questa competitiva corsa agli Oscar. La Francia è stata sorpresa di andare con il vincitore della Palma d’oro di quest’anno, Julia Docornaucosì brutale Titanioe Più di un caso pagato Accadere o accadere, Che ha vinto il Leone d’Oro a Venezia. Farhadi eroe Partecipa a una gara che era con Juhu Kuzmanin‘S Stanza n. 6 fornito dalla Finlandia. e Ryosuke Hamaguchi Ha vinto la migliore sceneggiatura sulla Croisette per quella che è diventata la selezione ufficiale del Giappone, guidando la mia macchinae Un’epopea di tre ore che potrebbe apparire nella sottile corsa alla sceneggiatura dell’Oscar. (dipende da a Haruki Murakami storia breve.)

Colombia memoria Ha anche vinto un Premio Speciale della Giuria a Cannes e ha l’attrattiva aggiuntiva di elettori che ottengono un restyling da capogiro. Tilda Swinton Interpreti un espatriato che si trova in una sorta di situazione difficile mentre visita sua sorella a Bogotà. (Il film attirerà anche un po’ di attenzione perché è così insolito, Produzione teatrale infinita.Un altro film con un attore tedesco di alto profilo Sono il tuo uomo, Trova Dan Stevens Gioco di robot hot, con tendenza in aumento Maria Schrader Un recente vincitore di un Emmy per una serie limitata rumorosa di Netflix Non convenzionale. E mentre molti credono che la Spagna sia destinata a fallire dopo aver superato il precedente vincitore della classifica Pedro Almodóvar E un altro acclamato, Madri parallele, il Paese sarà invece rappresentato da un altro veicolo stellato, buon capo, Commedia basata sulla carne Javier Bardem girare o girare.

READ  Recensione: Luca - Miele Emma

Per gli altri a cui prestare attenzione: Repubblica Ceca Zatopek, L’autobiografia di una famosa fondista olimpica, ha il tipo di spazzata che potrebbe giocare bene sul ramo internazionale, e sul fronte difficile da raggiungere, l’Islanda compete con divertimento apocalittico lenticchia, Un modesto successo al botteghino americano, è anche il primo concorrente internazionale di A24.

Come sempre, da una short list verrà selezionata la migliore rassegna cinematografica internazionale. Quest’anno è stato ampliato da 10 a 15 film, una decisione probabilmente presa per evitare i notevoli errori degli anni passati, come la Francia lei (chi ha segnato Isabelle Hubert Migliore attrice). Ma l’Accademia ha anche rimosso quella che è stata definita “conservazione”, la scappatoia in cui il Comitato Esecutivo Internazionale può aggiungere tre titoli meritevoli alla rosa dei candidati dopo un intenso dibattito, anche se non è all’altezza. (Sorrentino grande bellezza Si dice che ne abbia approfittato prima di vincere un Academy Award.) Se ciò significa che avremo più o meno problemi o, in un anno competitivo come questo, se possiamo determinare quali film sono più o meno probabile per cominciare – non lo erano. È ancora da vedere.

Altre belle storie da Fiera della vanità

Nessuno interpreta un cattivo come Idris Elba
DunaRebecca Ferguson scopre il potere nell’immobilità
Il ritorno dei Golden Globes è un inizio confuso
– a partire dal tema fantasma per me isola bergamasca, Vicky Cripps abbraccia le proprie esplorazioni
– La corsa agli Oscar di quest’anno potrebbe già avere un problema di diversità
Iscriviti alla newsletter Awards Insider per la copertura e i premi del settore da leggere assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *