I media italiani hanno fatto luce sul record dell’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi con la Lazio come giocatore e allenatore


Quando l’Inter si recherà questa sera a Roma per affrontare la Lazio, l’allenatore nerazzurro Simone Inzaghi si troverà faccia a faccia con una squadra che gioca da più di due decenni.

E’ quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano romano Corriere dello Sport, che ha evidenziato il successo record del 45enne biancoceleste, che ha segnato la sua prima partita contro la capitale dopo aver preso la guida dell’Inter in estate.

Inzaghi è passato alla Lazio nell’estate del 1999 come sostituto di Christian Vieri, passato all’Inter, dopo aver segnato il suo primo gol in campionato contro i biancocelesti la stagione precedente, con la maglia del Piacenza.

Iniziò così un lungo sodalizio con il club dove da giocatore vinse un titolo di Serie A, tre titoli di Coppa Italia, due titoli di Supercoppa Italiana e una Supercoppa Europea in oltre duecento presenze.

Il tempo di Inzaghi con la Lazio non è finito quando ha appeso le scarpe al chiodo, tuttavia ha assunto un ruolo di allenatore delle squadre giovanili del club che è stato promosso da lui ad allenatore della prima squadra, ed è rimasto in panchina per più di cinque stagioni.

Il 45enne ha condotto i biancocelesti a un’era di successi, tra cui vincere la Coppa Italia e poi vincere due volte la Supercoppa Italiana, oltre a raggiungere la qualificazione alla Champions League.

Il regno del tattico italiano alla Lazio ha impressionato l’Inter tanto da essere stato scelto per succedere ad Antonio Conte, e ora sarà allo Stadio Olimpico con la Lazio per la prima volta da oltre vent’anni, sperando di poter godere dello stesso tipo di successo contro la sua ex squadra come faceva spesso con loro.

READ  Volleyball World stringe una partnership televisiva con le leghe professionistiche italiane


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *