I leader democratici vogliono il voto della Camera sull’agenda interna di Biden martedì | amministrazione Biden

Due democratici hanno detto sabato che i leader democratici sperano di votare alla Camera non appena martedì su due pilastri dell’agenda di spesa interna di Joe Biden, mentre il partito ha lanciato il suo ultimo sforzo per ottenere La legislazione è attesa da tempo attraverso il Congresso.

vertice Democratici I democratici vogliono raggiungere un compromesso finale alla Camera e al Senato sul piano sociale e ambientale da 1,75 trilioni di dollari di Biden entro domenica.

I Democratici, che hanno descritto i piani a condizione di anonimato, hanno affermato che nel fine settimana si sono svolti colloqui tra i funzionari della Casa Bianca, della Camera e del Senato.

I democratici hanno affermato che l’accordo potrebbe aprire la strada alla Camera dei rappresentanti per approvare tale disegno di legge e una misura separata da trilioni di dollari per finanziare progetti stradali, ferroviari e altre infrastrutture.

Non è chiaro se l’ambizioso calendario potrà essere rispettato. Per liquidare il Senato, qualsiasi accordo avrebbe bisogno del sostegno dei Democratici di centro Joe Manchin, dal West Virginiae Kirsten Sinema, dall’Arizona.

I due senatori hanno costretto Biden a rinunciare al suo piano per un disegno di legge sociale e ambientale da 3,5 trilioni di dollari e a rimuovere alcune iniziative dal provvedimento.

Opposizione repubblicana al disegno di legge sociale e ambientale all’unanimità. Camera e Senato sono in mano ai Democratici, ma negli ultimi due hanno dieci voti in più rispetto alla supermaggioranza necessaria per approvare la legge.

Quindi dovrebbero usare la riconciliazione, un processo di misure di bilancio che consente una maggioranza semplice. Dal momento che il Senato è diviso 50-50 ed è controllato dal voto per scegliere Kamala Harris come vicepresidente, Manchin e il cinema hanno un enorme potere.

Il Senato ha approvato il disegno di legge sulle infrastrutture ad agosto con un voto bipartisan. Da allora, House Progressives ha scartato quel disegno di legge, nel tentativo di fare pressione sui moderati per sostenere il più ampio disegno di legge sociale e ambientale.

READ  L'Etna riempie il cielo di fiamme e lava mentre il vulcano erutta per la quarta volta in diversi giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *