I giocatori dell’Italia cantano Spinazzola nel viaggio di ritorno dopo la vittoria

Monaco di Baviera (AFP) – L’intrattenimento in volo si rivela essere la Spinazzola Serenata.

Il canto forte e il tifo entusiasta a bordo dell’aereo dell’Italia non erano per nessuno dei giocatori che hanno segnato, ma per il difensore che ha bloccato un gol. La squadra ha vinto 2-1 contro il Belgio لى nel Campionato Europeo.

“Sii, sii, sii, Spina! Spina!” Cantavano a Leonardo Spinazzola, alcuni picchiavano sui pensili per tenere il ritmo.

Gli italiani avevano molto da festeggiare dopo aver raggiunto le semifinali di Euro 2020 con la vittoria a Monaco di Baviera, ma avevano anche qualcosa per cui simpatizzare a causa dell’uomo del momento che è stato portato fuori dal campo in barella e potrebbe non essere in grado di giocherà contro la Spagna martedì a Londra.

“E’ una grande perdita per noi”, ha detto Lorenzo Insigne, che venerdì ha segnato il secondo gol dell’Italia. “È così triste vederlo e stiamo tutti cercando di andare dietro”.

La Federcalcio ha detto sabato che i medici avevano visitato Spinazzola a Roma.

“Se la diagnosi sarà confermata (ieri sono comparsi segni clinici di un infortunio al tendine d’Achille sinistro), il giocatore tornerà direttamente al suo club”, ha detto la federazione in una nota sul proprio sito web.

Una lacrima di Achille significa diversi mesi fuori.

Spinazzola, 28 anni, giocatore della Roma nel campionato italiano, ha evitato un’occasione nella ripresa a Romelu Lukaku sulla linea di porta 2-1. I suoi compagni lo abbracciarono e lo baciarono come se avesse segnato un goal.

Ma il suo gioco era finito dopo pochi minuti dopo aver tirato forte mentre inseguiva la palla. È stato portato fuori dal campo al 79′ con le mani sopra la faccia.

READ  Kimble Jordan of Bachelor of the Nation addressed his girlfriend Christina Creedon

L’italiano Leonardo Spinazola ha reagito dopo aver perso l’occasione di segnare durante la partita dei quarti di finale dei Campionati Europei di calcio 2020 tra Belgio e Italia all’Allianz Arena di Monaco, in Germania, venerdì 2 luglio 2021.

I primi pensieri dell’allenatore italiano Roberto Mancini dopo la partita sono stati per Spinazzola, il veloce terzino sinistro che ha segnato 33,8 km all’ora (21 mph) nella fase a gironi. Mancini ha detto che lui e il resto della squadra sono stati devastati dall’infortunio.

All’inizio del torneo, Spinazola ha assistito un gol nella vittoria per 3-0 dell’Italia sulla Turchia e un altro per aiutare la squadra a battere l’Austria per 2-1 negli ottavi di finale.

Spinazzola ha impiegato del tempo per diventare uno dei migliori giocatori d’Italia. Crescendo, il suo eroe brasiliano era Ronaldo e ha iniziato a giocare in avanti come il suo idolo. Aveva 16 anni quando l’allenatore delle giovanili del Siena suggerì che la sua migliore possibilità di avanzare fosse quella di terzino. Spinazzola non fu d’accordo, ma gradualmente tornò indietro.

Ha trascorso la sua carriera giovanile a Siena e poi alla Juventus. Non ha fatto il suo debutto in prima squadra per la Juventus fino a gennaio 2019 dopo periodi di prestito in sei diversi club.

Nel secondo periodo di Spinazzola con l’Atalanta, ha già iniziato a brillare sotto la guida di Gian Piero Gasperini, Chi è responsabile dello sviluppo di molti giocatori Impressionante a Euro 2020.

Spinazzola si è rotto il legamento crociato del ginocchio destro verso la fine del suo soggiorno di due anni all’Atalanta, ritardando il suo esordio con la Juventus. Con i bianconeri ha disputato una sola partita da titolare e quattro da titolare prima di essere ceduto alla Roma a fine stagione. Secondo quanto riferito, la Juventus era preoccupata per le sue condizioni fisiche.

READ  Il nuovo show di cucina di Michelle Obama su Netflix: tutto ciò che devi sapere

Una proposta di trasferimento all’Inter è fallita l’anno scorso quando i nerazzurri hanno suggerito che una delle gambe di Spinazzola fosse leggermente più corta dell’altra. Spinazzola è quindi rimasto a Roma e nella scorsa stagione ha giocato 27 partite di Serie A e 11 di Europa League.

a. Sabato, Cerca di rimanere positivo In un post su Instagram.

“Purtroppo sappiamo tutti come è andata ma il nostro sogno azzurro continua e con questo fantastico gruppo nulla è impossibile”, ha scritto Spinazzola. “Posso solo dirti che tornerò presto! Ne sono sicuro!”

___

La scrittrice sportiva dell’Associated Press Daniela Matar a Londra ha contribuito a questo rapporto.

___

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/soccer E il https://twitter.com/AP_Sports

___

Ciarán Fahey su Twitter: https://twitter.com/cfaheyAP

Unisciti alla conversazione

Le conversazioni sono le opinioni dei nostri lettori e sono soggette a regole comportamentali. La star non approva queste opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *