I fan di Eurovision affermano che Netflix prefigura il destino del Regno Unito nella sua competizione del 2021

Il destino dell’ingresso del Regno Unito nell’Eurovision Song Contest di quest’anno appare molto tempo fa, secondo i telespettatori di Netflix.

Questo perché è l’Eurovision Song Contest: The Story of Fire Saga che è stato rilasciato l’anno scorso, di sfuggita, indicando di sfuggita che il paese ha ottenuto zero punti – che è diventato una realtà sabato sera.

Nonostante una grande serata di intrattenimento durata due anni, il divo britannico James Newman che sperava di cantare non ha impressionato il resto d’Europa, e ha purtroppo conquistato l’ultimo posto in classifica.

Invece, l’italiano Manskin è stato il più grande vincitore quella notte con 524 punti dopo una gara serrata con la Francia, che è arrivata seconda con 499 punti nell’Eurovision 65th Song Contest.

Dal momento che più di sette milioni di noi hanno guardato gli spettacoli affascinanti, sorprendenti e spesso meravigliosi, molti si sono rivolti ai social media per suggerire che Netflix li aveva “ chiamati ” un anno fa.

“Questo era uno scherzo nel film Netflix. Uno scherzo. #Eurovision”, ha detto il critico televisivo Scott Brian, twittando, insieme a uno screenshot di Will Ferrell e Rachel McAdams.

Una citazione di uno dei personaggi dice: “È molto buono, ma tutti odiano il Regno Unito quindi, niente punti”.

E Scott non è stato l’unico a farlo notare.

Un altro fan di Eurovision ha dichiarato: “Netflix prevedeva #Eurovision nel Regno Unito”.

Un terzo ha aggiunto: “Ho visto più #Eurovision di quanto avessi mai visto. Pensavo che Netflix The Story of Fire Saga fosse trasmesso. Si è trasformato in un documentario”.

READ  Ariel Pink backed off by naming to attend the Trump rally

Quarto commentato: “NetFlix: Ho detto che lo United Mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmalmagonalmmlkh ottieni zero punti per scherzo 0.2021: Ma fratello mio, non credo che sia più uno scherzo #Eurovision.

Gli stessi Netflix entrano nello scherzo.

“Triste ma reale. #Eurovision”, hanno twittato accanto alla stessa immagine della scena prima di aggiungere: “Te l’avevo detto”, come sono stati rivelati i risultati finali.

Nonostante il risultato, circa 7,4 milioni di persone hanno guardato la competizione su BBC One, il più grande pubblico notturno per la finale dell’Eurovision dal 2014.

Con un tocco di classe, James ha preso la sua sconfitta con umorismo, bevendo una birra e alzandosi per applaudire la folla dal vivo nell’arena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *