Half-Life 2 Remastered è un set creato dai fan ma secondo quanto riferito ha ottenuto l”approvazione’ di Valve • Eurogamer.net

È la prossima iterazione della modalità gratuita, Half-Life 2: The Update.

Si dice che Valve abbia approvato l’uscita di Half-Life 2: Remastered Collection, l’adattamento di Emotion Project che “si adatta perfettamente” allo sparatutto principale.

Come notato prima Steam DB (Grazie, PCGN), il set proviene da Filip Victor e “non è associato a Valve”, ma Tyler McVicker – che si concentra sulle notizie su Valve e Steam – riferisce che il remaster ha “l’approvazione di Valve”.

Questa è chiaramente la prossima iterazione del fantastico Half-Life 2: Update, “un aggiornamento completamente gratuito, completo e sviluppato dalla community per Half-Life 2 con una splendida illuminazione, infinite correzioni di bug e una nuovissima modalità di commento della community”. È disponibile per chiunque possieda Half-Life 2 su PC e offre “innumerevoli” correzioni di bug in un download autonomo gratuito.

I punti salienti della mod includono “una revisione completa dell’illuminazione che include illuminazione migliorata, ombre del mondo più dettagliate, illuminazione Full High Dynamic Range (HDR), nuovi effetti particellari, nebbia migliorata e un’ampia modalità di commento della community con le voci dei famosi YouTuber”. Promette anche di “preservare il gameplay iconico e lo stile visivo di Half-Life 2”.

Questo contenuto è ospitato su una piattaforma esterna, che lo visualizzerà solo se accetti i cookie di targeting. Si prega di abilitare i cookie per visualizzarli.

Al momento, non esiste una data di rilascio fissa per Half-Life 2: Remastered Collection e, sebbene SteamDB si colleghi sia a un hub che a una pagina del negozio, entrambi attualmente reindirizzano a pagine Steam pubbliche, quindi fai quello che vuoi.

Hai bisogno di un’altra correzione dell’emivita? Guarda lo spettacolo di Donlan per Dove il finale di Half-Life: Alyx lascia la serie.

READ  Mass Effect remaster renderebbe il primo gioco più in sintonia con i suoi sequel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *