Guerra in Ucraina: Mosca afferma di aver trovato armi biologiche in Ucraina – ma gli Stati Uniti respingono le accuse definendole una “propaganda ridicola” | notizie dal mondo

La Russia afferma di aver scoperto un programma militare di armi biologiche in Ucraina, accuse che gli Stati Uniti hanno definito “propaganda ridicola”.

La portavoce del Cremlino Maria Zakharova ha detto ai giornalisti mercoledì: “Possiamo concludere che nei laboratori ucraini vicino ai nostri confini si stanno sviluppando componenti di armi biologiche.

Ha aggiunto: “L’ordine è di distruggere urgentemente questi materiali per non rivelare i materiali e i programmi che sono stati prodotti lì”.

Sei cessate il fuoco temporanei sono iniziati per consentire alle persone di lasciare le aree bombardate – Ucraina aggiornamenti in tempo reale

Ha detto che conteneva agenti patogeni mortali tra cui peste e antrace.

Mosca ha chiesto a Washington di fare chiarezza.ucraino Laboratori di armi biologiche.

Igor Konashenkov, portavoce principale russo Il ministero della Difesa ha dichiarato: “È chiaro che sulla scia dell’operazione militare speciale, il Pentagono ha iniziato ad avere serie preoccupazioni per esperimenti biologici segreti che sono stati rivelati sul suolo ucraino.

“I documenti divulgati confermano che i componenti per armi chimiche sono stati sviluppati nei laboratori biologici ucraini nelle immediate vicinanze della Russia”.

Tuttavia, un funzionario statunitense ha respinto l’affermazione come “propaganda ridicola” e ha accusato la Russia di cercare pretesti retroattivi per la guerra.

foto:
Un funzionario statunitense ha negato l’accusa, definendola “propaganda ridicola”.

Sviluppi chiave:
I bambini sepolti sotto le macerie dopo che un ospedale è stato colpito da un attacco aereo a Mariupol, afferma il presidente Zelensky
Il leader ucraino afferma che la no-fly zone è necessaria per evitare la catastrofe umanitaria
Il ministro dei trasporti britannico afferma che il Regno Unito non intensificherà il conflitto “in un modo inaccettabile” per il mondo
Chernobyl teme le radiazioni mentre il ministro russo chiede riforme urgenti

READ  Pakistan: uomini armati in moto uccidono quattro operatori umanitari | Pakistan

L’Unione Europea ha affermato di dubitare della credibilità delle accuse russe, affermando che Mosca aveva una storia di diffusione di disinformazione sulle armi biologiche.

“La credibilità delle informazioni fornite dal Cremlino è generalmente discutibile e molto bassa”, ha affermato il portavoce dell’UE per gli affari esteri Peter Stano.

“La disinformazione russa ha una comprovata esperienza nella promozione di narrazioni manipolative sulle armi biologiche e sui presunti ‘laboratori segreti'”.

Iscriviti al podcast giornaliero suPodcast di AppleE ilgoogle podcastE ilspotifyE iloratore

Ha aggiunto che l’UE non era a conoscenza di laboratori ucraini che non fossero in linea con il diritto internazionale.

“L’Ucraina nega categoricamente qualsiasi accusa del genere”, ha detto un portavoce presidenziale ucraino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *