Guerra in Ucraina: i video mostrano un’orribile devastazione a Mariupol, la Russia dice che sta “stringendo il suo accerchiamento” | notizie dal mondo

I video pubblicati online della città ucraina di Mariupol – che è stata colpita da tre settimane di assedio e bombardamenti russi che secondo la Croce Rossa hanno causato “orribili” devastazioni – mostrano aree civili lasciate irriconoscibili dai bombardamenti.

Più di 350.000 persone si stanno rifugiando nella città costiera assediata nel sud-est del paese, senza accesso a cibo o acqua, hanno detto i funzionari.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Il centro commerciale Mariupol si è trasformato in rovina

Un video mostrava un centro commerciale ridotto in macerie, con le finestre distrutte e le macerie sparse sul pavimento. Un altro ha mostrato danni simili a una piscina dove si diceva che donne e bambini si stessero riparando nel suo seminterrato.

Sky News ha individuato e verificato questi video presso il Portcity Shopping Mall (che è apparso sui social media venerdì) e la Neptun Swimming Pool (due giorni fa). Danni significativi compaiono negli edifici.

Le autorità ucraine affermano che circa il 90% degli edifici della città è stato danneggiato o distrutto.

Mappa dell'Ucraina

SVILUPPI CHIAVE
• Ascolta le sirene nella città costiera di Odessa
L’ambasciatore russo alle Nazioni Unite nega che le forze di Putin abbiano bombardato il teatro Mariupol
• Il presidente cinese Xi Jinping dice a Joe Biden che vuole porre fine alla “guerra” il prima possibile
• La Turchia si offre di ospitare i colloqui tra Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky
• Più di 150.000 britannici hanno manifestato interesse per l’alloggio dei rifugiati Lancio di un piano casa per l’Ucraina

Le forze russe ‘rinforzano l’assedio’

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato venerdì che i separatisti nell’Ucraina orientale con l’aiuto delle forze armate russe stanno “rinforzando l’accerchiamento” attorno a Mariupol, ha riferito l’agenzia di stampa russa RIA Novosti.

Il portavoce Igor Konashenkov ha affermato che i combattimenti continuano in città, con le forze russe che sostengono le forze della Repubblica popolare di Donetsk “che stanno combattendo i nazionalisti nel centro della città”.

“Il raggruppamento delle forze della Repubblica popolare di Luhansk, con il focoso sostegno delle forze armate russe, ha liberato oltre il 90% del territorio della repubblica”, ha affermato.

Ha detto che durante la notte i sistemi di aviazione e difesa aerea delle forze aerospaziali russe “hanno abbattuto altri sei droni in aria”, incluso uno dei Bayraktar TB-2.

“Operazioni tattiche, esercito e droni hanno colpito 81 installazioni militari in Ucraina”, ha aggiunto Konashenkov.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Raid aereo contro il teatro Mariupol

1300 sono ancora intrappolati sotto il teatro Mariupol in rovina

Circa 130 persone sono state salvate da un rifugio sotto un teatro dilaniato in un attacco a Mariupol.

Ma 1.300 persone sono ancora intrappolate sotto le macerie, secondo il commissario per i diritti umani di Verkhovna Rada, Lyudmila Denisova.

I soccorritori stanno lavorando per far uscire i sopravvissuti dalle rovine di un edificio colpito da un attacco aereo russo, cosa che Mosca ha negato.

Venerdì, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che i soccorsi stanno continuando, ma il costante bombardamento delle forze russe ha impedito la creazione di efficaci corridoi umanitari per la città costiera assediata.

READ  Corsa per salvare i sopravvissuti mentre il bilancio delle vittime delle inondazioni in Germania e Belgio raggiunge i 170

Ha detto che gli “occupanti” stavano “bruciando la loro ricchezza nazionale” durante la guerra e “distruggeranno tutto ciò che la società russa ha raggiunto negli ultimi 25 anni e torneranno dove hanno iniziato a crescere – negli anni ’90”.

Il presidente ha anche invitato l’Occidente a fornire maggiore assistenza militare, affermando che il suo paese non aveva ancora “armi antimissilistiche avanzate sufficienti e aerei da combattimento sufficienti” e ha chiesto sanzioni più severe contro la Russia.

Si ritiene che centinaia di uomini, donne e bambini si siano rifugiati nel seminterrato del teatro per motivi di sicurezza dopo che le loro case sono state distrutte durante l’invasione: la parola “bambini” sarebbe stata visualizzata a grandi lettere nel sito, prima dell’attacco , avviso di aerei da guerra dall’interno.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

La Russia attacca la città “indiscriminatamente”

Il ministro delle forze armate britannico James Hebby ha detto a Sky News che c’erano preoccupazioni per le “tattiche barbare” utilizzate dai russi.

“Le prove raccolte indicano in gran parte crimini di guerra e la colpa ricade sul leader del governo russo, l’uomo che ha deciso di farlo in primo luogo”, ha detto.

Nel frattempo, la Russia ha nuovamente fatto affermazioni non verificate al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite secondo cui l’Ucraina gestiva laboratori biologici per “ricerche pericolose” con il sostegno degli Stati Uniti.

Ma l’ambasciatore Usa alle Nazioni Unite, Linda Thomas Greenfield, a sua volta ha accusato la Russia di aver lanciato una possibile operazione di “pseudo-scienza”.

Ha detto: “L’Ucraina non ha un programma di armi biologiche. Non ci sono laboratori ucraini di armi biologiche – non vicino ai confini della Russia, non da nessuna parte. Ci sono solo strutture sanitarie pubbliche, orgogliosamente supportate e riconosciute dal governo degli Stati Uniti, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e altri Governi e istituzioni internazionali.

READ  Menendez renews pressure to protect Venezuelans from deportation

“E ribadirò la profonda e seria preoccupazione degli Stati Uniti per il fatto che la richiesta della Russia per questo incontro sia un potenziale sforzo di pseudoscienza al lavoro. La Russia ha ripetutamente accusato altri paesi degli stessi abusi che intende commettere. Continuiamo a credere che lo sia possibile che la Russia stia progettando di utilizzare agenti chimici o biologici contro il popolo ucraino.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Mariupol, la città della morte – Um Fert

L’Ucraina afferma che almeno tre persone sono state uccise nei bombardamenti di città nell’est del Paese

Secondo i servizi di emergenza ucraini, una persona è stata uccisa e 11 ferite in un bombardamento russo di un edificio scolastico a più piani a Kharkiv.

Il governatore Pavlo Kirilenko ha dichiarato in un post online che i proiettili hanno colpito Kramatorsk venerdì, uccidendo due persone e ferendone sei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *