Guarda la creatività dell’elicottero Marte della NASA mentre effettua il suo primo volo su un altro pianeta

L’elicottero Creative Mars della NASA ha catturato questa ripresa mentre sorvolava la superficie di Marte il 19 aprile 2021.

NASA / Jet Propulsion Laboratory – California Institute of Technology

Il primo viaggio dell’umanità su un altro pianeta è stato breve, ma è stato assolutamente meraviglioso. Lunedì, la NASA ha condiviso il video completo e altre foto inviate da Perseveranza rover su Marte Dal suo fidanzato, sta lavorando un piccolo elicottero chiamato Ingenuity.

“Questo è davvero un momento per i fratelli Wright”, ha detto lunedì in una conferenza stampa Steve Gurczyk, amministratore delegato della NASA.

L’aereo a energia solare pesa 4 libbre (1,8 chilogrammi) Ho sollevato il pavimento del cratere Jezero Alle 12:34 PDT (3:34 ET), è salito a un’altezza di 10 piedi (3 metri), ha fatto una virata di 96 gradi in aria e ha mantenuto un volo stabile per 30 secondi. È quindi atterrato più o meno nello stesso punto dopo 39 secondi di volo.

Tutto nel video sopra registrato a una risoluzione di 1.280 x 720 è stato catturato dal Mastcam-Z in perseveranza dal punto di osservazione del rover a circa 211 piedi (64,3 metri).

“È stato spinto un po ‘troppo lontano dal vento, e ha fermato l’atterraggio”, spiega il capo pilota di Ingenuity, Havard Grib, rivedendo il video lunedì.

Anche una telecamera di navigazione in bianco e nero rivolta verso il basso su Ingenuity ha scattato alcune foto durante il volo.

Grip ha annunciato che l’ICAO ha nominato Ingenuity come designatore ufficiale, IGY, e che la posizione di volo porta la designazione cerimoniale JZRO per Jezero Crater.

Nel frattempo, la NASA ha individuato il sito del primo volo per Ingenuity Wright Brothers Field, in onore degli iconici pionieri dell’aviazione americana.

La destrezza ha compiuto il lungo viaggio su Marte nel ventre della perseveranza, e basta È caduto sulla superficie di Marte il 3 aprileDiverse settimane dopo l’atterraggio del rover il 18 febbraio.

Il breve sorvolo di lunedì dovrebbe essere il primo di una manciata di piccoli tentativi di volo in elicottero.

L’ingegnosità del project manager MiMi Aung Dice che spera di spremere altri quattro voli nelle restanti due settimane nella sua finestra di volo di prova. I voli, ha detto, mirano ad espandere le capacità della macchina per andare più lontano e più velocemente.

“Pagheremo la busta”, ha detto Ong, aggiungendo che il suo team continuerà a rivedere tutti i dati prima di tentare il prossimo volo, ma l’obiettivo attuale per il prossimo test di Ingenuity è giovedì.

Quando le è stato chiesto se il destino finale di Ingenuity potesse essere stato un incidente, ha risposto: “Alla fine ci aspettiamo che l’elicottero raggiunga il suo limite massimo”.

Rimanete sintonizzati. Le cose stanno appena iniziando a riscaldarsi sul gelido pianeta rosso ora che i robot spaziali umani hanno smesso di radicarsi.

Seguire Calendario spaziale 2021 per CNET Per restare al passo con le ultime notizie spaziali di quest’anno. Puoi persino aggiungerlo al tuo Google Calendar.

READ  Il pianeta "Farfarout" è l'oggetto conosciuto più distante nel sistema solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *