Guarda gli astronauti spostare un veicolo spaziale fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale

Gli astronauti russi Sergey Ryzhikov e Sergey Kud-Svershkov, insieme all’astronauta della NASA Kate Robins, sposteranno la capsula Soyuz MS-17 dal suo attuale porto a un altro porto venerdì.

L’esercitazione sarà trasmessa in diretta sul canale televisivo della NASA e sito web Venerdì, a partire dalle 12:15 ET.

Ryzhikov, Kud-Sverchkov e Rubins sono arrivati ​​alla stazione spaziale nella capsula Soyuz dopo essere stati lanciati dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan a ottobre.

L’equipaggio trasporterà la navicella dal modulo Rassvet, che ha una porta rivolta verso la Terra, e la trasferirà al porto di attracco Poisk, che si affaccia sullo spazio. L’attracco verrà annullato alle 12:38 ET e l’attracco è previsto alle 13:07 ET.

Ciò libererà la porta del modulo Rassvet per un altro equipaggio che arriverà il mese prossimo alla stazione spaziale tramite la sonda Soyuz MS-18. Il prossimo equipaggio include l’astronauta della NASA Mark Vandy e due astronauti della Roscosmos Oleg Nowitzki e Piotr Dubrov. Sarà lanciato il 9 aprile dal Kazakistan.

Robins, Regikov e Sverhkov Code torneranno sulla Terra a bordo della sonda Soyuz MS-17 il 17 aprile.

Questo tipo di riconfigurazione è avvenuto l’ultima volta nell’agosto 2019 e sarà il quindicesimo trasferimento del porto di Soyuz nella storia degli astronauti che vivono sulla stazione spaziale per un periodo di 20 anni.

I membri dell’equipaggio storico della NASA SpaceX Crew 1, inclusi gli astronauti della NASA Victor Glover Jr., Mike Hopkins, Shannon Walker e l’astronauta della Japan Aerospace Exploration Agency Soishi Noguchi, che è decollato dagli Stati Uniti alla stazione spaziale a novembre, torneranno al termine del volo . Crew-2 verrà lanciato il mese prossimo.

Questa seconda rotazione utilizzando la sonda spaziale Crew Dragon della NASA e SpaceX includerà gli astronauti della NASA Shane Kimbro e Megan MacArthur, l’astronauta dell’Agenzia di esplorazione aerospaziale giapponese Akihiko Hoshid e l’astronauta dell’Agenzia spaziale europea Thomas Pesquet.

READ  Paleontologists reconstructed a bothell of a dinosaur

L’equipaggio-2, che può essere lanciato il 22 aprile, si unirà all’equipaggio-1 sulla stazione spaziale prima che l’equipaggio-1 ritorni sulla Terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *