Grazie a Netflix, questo designer di interni ha aperto la sua farmacia a Bellport – GreaterPatchogueo

Farmacia Bellport Porta lozioni, pozioni e forniture termali a Bellport.

Il negozio al 151 di South Country Road è stato ispirato dal negozio Rose Apothecary della serie televisiva “Schitt’s Creek”, l’orologio Netflix preferito dal proprietario Giovanni Naso.

“Stavo guardando lo spettacolo e ridendo e poi ho pensato: ‘Sai una cosa?’ Nassau ha detto di Bellport: ‘Un farmacista è ciò di cui questa città ha bisogno.’

La designer d’interni e assistente al design Sharon Munson ha lavorato nell’ex vetrina di Celadon Home per otto anni vendendo decorazioni e mobili per la casa, prima di decidere di convertire lo spazio in un drugstore.

Naso e Munson hanno completamente rinnovato l’edificio centenario e hanno utilizzato la loro esperienza di progettazione per decorare lo spazio in bianco e nero, il tutto preservando ed esponendo i soffitti originali.

“Prima di passare a questo, ho sempre parlato con Sharon di oli essenziali, naturali e cristalli, e incorporiamo ancora oggetti per l’arredamento della casa”, ha detto Nassau.

Tutti i prodotti venduti a Bellport Apothecary sono biologici e provengono da piccole imprese con sede a Long Island e in altre parti del paese.

Alcuni di questi prodotti naturali includono profumi, oli essenziali, miele grattugiato, saponi, prodotti per capelli, prodotti per la cura della pelle e per la pulizia.

“Tutti questi bambini hanno storie”, ha detto Nassau. “È molto personale; sono piccole aziende e le rappresentiamo qui sotto forma di farmacia”.

La parte anteriore del negozio contiene anche un minimarket dove i clienti possono avere dessert, caffè, cappuccino o caffè espresso.

Il farmacista porta anche abbigliamento, come abbigliamento di fascia alta dall’Italia, e articoli a base di spa come accappatoi, camicie Bellport Apothecary, grembiuli e maschere.

READ  JioFiber è in cima all'indice Netflix di velocità degli ISP a febbraio

“Uno scaffale rende il successivo più attraente e abbiamo un sacco di assi nella manica che vorremmo portare qui alla fine”, ha detto Munson. “Vogliamo offrire alle persone un’esperienza e farle sentire come se stessero camminando in un buon posto”.

Il duo, che vive a Bellport, definisce la città “un pezzo di paradiso” e la ama per la sua estetica attraente e storica, motivo per cui hanno voluto mettere una farmacia nel suo cuore.

Bellport Apothecary ha avuto un’apertura minore il 28 maggio e Naso dice che stanno pianificando una grande apertura alla fine di questo mese.

Appena una settimana dopo l’apertura, Monson afferma che la risposta della comunità è già stata “un’ondata di accettazione e apprezzamento”.

“È il luogo perfetto per i regali, il luogo perfetto per fuggire, un luogo per un senso di privacy, un luogo per coccolarsi”, ha detto Monson. “La risposta pubblica ha dimostrato che questa era la decisione giusta da prendere ed è quello che la gente voleva, non sapeva nemmeno di volere”.

Guarda le foto di Bellport Apothecary qui sotto.

(Sopra: Giovanni Nassau e Sharon Monson fuori dalla Bellport Pharmaceutical Clinic.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *