Gran parte della Francia e parte dell’Italia diventeranno rosse sulla mappa di viaggio europea

Credito: Oliver Dorny / Bexels

La mappa dell’Europa sta diventando di nuovo rossa per i viaggiatori provenienti dal Belgio, poiché molte regioni e paesi cambieranno colore nell’ultimo aggiornamento dell’European Regional Disease Prevention and Control (ECDC).

Secondo i recenti cambiamenti, le aree della Normandia, il Grand Estate e la Base de la Lower in Francia sono ora rosse, unendosi a decine di persone che erano già di quel colore, il che significa che ora c’è il rischio di infezione. Considerato “alto” dalle autorità belghe.

La Spagna è completamente rossa e le regioni italiane Toscana e Le Marce sono rosse per la prima volta quest’anno. In Grecia, la Grecia centrale e le isole dell’Egeo settentrionale sono ora rosse.

Notizie correlate:

Come la regione svedese intorno a Stoccolma e la capitale finlandese Helsinki, l’intera Islanda e l’Estonia sono diventate zone di viaggio rosse.

Inoltre, anche l’area dello Jutland settentrionale in Danimarca è diventata rossa.

Il cambiamento in rosso significa che i passeggeri (completamente) non vaccinati devono sottoporsi a un test PCR il primo giorno del loro ritorno ed essere isolati fino a quando non si ottiene un risultato negativo.

Chi torna dalla zona verde o arancione non ha bisogno di essere testato o isolato.

Tuttavia, tutti i viaggiatori che desiderano entrare in Belgio dopo almeno 48 ore all’estero devono completare questa procedura Modulo di localizzazione del passeggero (PLF), Indipendentemente dal codice colore della zona, ritornano.

Dal 1° luglio, le persone che sono state completamente vaccinate o guarite di recente dall’infezione da Govt-19 non avranno più bisogno di codici colore perché non dovranno essere testate o isolate al loro ritorno in Belgio.

READ  L'UE porta l'Italia in tribunale per non aver condiviso i dati relativi al terrorismo - EURACTIV.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *