Gli abbonati a Xbox Game Pass non sono soddisfatti del nuovo gioco

Gli abbonati Xbox Game Pass non sono soddisfatti dell’ultimo gioco Xbox One, Xbox Series S e Xbox Series X aggiunto al servizio di abbonamento, anche se non ha nulla a che fare con il gioco stesso. Il nuovo gioco è in realtà limitato a Xbox Game Pass Ultimate perché è un gioco EA Play. Come sapete, solo gli utenti di Xbox Game Pass Ultimate possono accedere alla libreria EA Play, una funzionalità fornita da $ 5 aggiuntivi che pagano al mese. Tuttavia, se sei un abbonato a Xbox Game Pass Ultimate, potresti averlo notato NHL 22 È stato aggiunto ieri alla libreria di Game Pass.

Rispetto ad altri sport – come FIFAE NBA 2KE impazzireE Presentazione MLB — Il NHL I giochi non sono neanche lontanamente così popolari per il semplice motivo che l’hockey non è così popolare. In altre parole, non è un’aggiunta popolare, specialmente con il prossimo gioco della serie annuale a cui mancano solo pochi mesi. Non è per questo che le persone sono arrabbiate. Perché così tanti abbonati a Game Pass non sono contenti e non lo è FIFA 22.

Sulla base dei modelli precedenti, l’aspettativa era quella FIFA 22 Verrà aggiunto a EA Play all’inizio del mese. Non è stato aggiunto però, ma NHL 22 Lo ha, anche se in seguito rilasciato da FIFA 22. che succede? Bene, l’EA non lo dice, e il silenzio amplifica il tumulto. È possibile che il ritardo nell’aggiungerlo a EA Play abbia qualcosa a che fare con la sua aggiunta a PS Plus questo mese, ma questa è solo una speculazione.

Purtroppo, se FIFA 22 Da EA Play e Xbox Game Pass Ultimate a causa dell’accordo PlayStation Plus, verrà aggiunto il mese prossimo.

READ  Gazelle will stop accepting swaps in the mail on February 1st

Come sempre, vi terremo aggiornati man mano che la situazione si evolve. Nel frattempo, per una maggiore copertura non solo di Xbox Game Pass, ma di tutto ciò che riguarda Xbox in generale, comprese non solo le ultime notizie ufficiali, ma le ultime notizie non ufficiali, voci, fughe di notizie e speculazioni, fare clic su qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *