Garth Crooks Squadra della settimana: Cancelo, Zouma, Silva, Smith Rowe e Raphinha

Le vittorie di Manchester City e West Ham hanno ridotto il vantaggio del Chelsea in vetta alla Premier League a tre punti dopo che i Blues hanno pareggiato in casa contro il Burnley.

Difendi gli eroi città Batti i concorrenti Manchester United 2-0 nel derby mentre West Ham È salito al terzo posto con una vittoria per 3-2 Liverpool.

Altrove, la parte inferiore Norwich City Hanno ottenuto la loro prima vittoria stagionale contro Brentford, Mentre Arsenale È salito al quinto posto colpendo Watford e Tottenham Pareggio 0-0 con Everton Nella prima partita guidata da Antonio Conte in campionato.

Ci sono state vittorie anche per Southampton e Palazzo di cristallo, oltre al trascinamento tra Leeds e Lister, E Brighton e Newcastle.

Dai un’occhiata alla mia squadra della settimana e fai le tue scelte in fondo all’articolo.

Garth Team of the Week: Kroll, Cancelo, Dias, Zouma, Silva, Rodri, Norman, Smith Roe, Ravenha, Fornals, Barnes

Portiere: Tim Kroll (Norwich City)

Tim Kroll

Kroll è un portiere di grande esperienza che ha avuto un momento molto difficile in questa stagione. Norwich ha sofferto, mentre il suo livello è stato irregolare. Tuttavia, giocare a Brentford non sarebbe stato un gioco che avrebbe spaventato le Canarie – ed è stato dimostrato.

Kroll ha controllato tutte le fermate. Le palle salvate da Christian Norgaard hanno cambiato la partita. Il primo rimbalzo è stato fantastico mentre il secondo è stato istintivo, ma altrettanto buono. Poi Sergio Canos lo ha testato nella sua posizione vicina, ma Kroll non ne aveva.

Il Brentford ha subito quattro sconfitte consecutive e non può permettersi di perdere partite contro squadre come il Norwich. Le partite in Premier League non saranno molto più facili.

Lo sapevate? Il Norwich ha terminato una serie di 20 partite di Premier League senza vittorie, e questa è stata la loro prima vittoria in Premier League da febbraio 2020.

Difensori: Joao Cancelo (Manchester City), Ruben Dias (Manchester City), Kurt Zouma (West Ham).

Cancelo, Dias, Zuma

João Cancelo: Eric Bailey è stato fortunato a perdere un primo cross di Kyle Walker, ma non ha potuto gestire il secondo passaggio di Cancelo. Il difensore centrale dello United Bayley non smette mai di stupirmi, brillante un minuto e catastrofico il successivo. Se non tira i calci di rigore, tira incautamente a palloni vaganti nell’area di rigore.

Quando Cancelo tira le palle in area, lo fa con intenzione. Basta chiedere a Luke Shaw, che avrebbe dovuto mandare in tribuna la seconda palla più pericolosa della partita di Cancelo, ma invece ha paralizzato Shaw e ha lasciato scoperto il portiere David de Gea sul secondo palo.

Ho perso il conto di quante volte ha salvato De Gea United in questa partita. Penseresti che i suoi difensori cercherebbero di aiutarlo solo una volta.

Lo sapevate? Il Manchester City ha vinto più trasferte contro il Manchester United di qualsiasi altra squadra (otto).

Robin Dias: Questo ragazzo sta iniziando a ribollire molto bene.

Sappiamo tutti quanto possa essere pericoloso Harry Maguire con i calci piazzati nell’area di rigore avversaria. Negli scambi iniziali, c’è stato un momento in cui sembrava che il capitano dello United avrebbe segnato con un colpo di testa se non fosse stato per una superba sfida di Dias.

Se Maguire avesse segnato un goal, avrebbe potuto dare una carnagione completamente diversa alla partita. Non c’è dubbio che Dias possa giocare, ma ha cervello e forza.

Lo sapevate? Sabato, al Manchester United sono stati concessi solo quattro tocchi nell’area del City: il minor numero di tocchi in una partita di Premier League da quando Opta ha iniziato a segnare nella stagione 2008-09.

Kurt Zouma: Prima di tutto, è un grande colpo di testa per il suo obiettivo. Zuma è salito nell’angolo posteriore per segnare una delle più grandi vittorie del West Ham sul Liverpool.

L’ironia di un ex giocatore dell’Everton che ha segnato contro il Liverpool – e ha avuto un impatto serio nella sfida per il titolo – non andrà persa sul lato blu del Merseyside.

Il risultato solleva anche il problema della gestione delle risorse del team. Il West Ham ha giocato contro il Genk in Europa League 24 ore dopo che il Liverpool ha giocato in Champions League, ma sembrava fresco. Jurgen Klopp ha bisogno di dare un’occhiata seria alla sua squadra. So che hanno infortuni ma non tutti.

Lo sapevate? Nove dei 10 gol di Zuma in Premier League sono stati di testa. Questo 90% è il più alto per qualsiasi giocatore con 10 o più goal nella storia della competizione.

Centrocampisti: Bernardo Silva (Manchester City), Rodri (Manchester City), Matthias Norman (Norwich City), Emile Smith Rowe (Arsenal).

Silva, Rodri, Norman, Smith Rowe

Bernardo Silva: “Era tutto molto comodo”, ha detto un raggiante Pep Guardiola in un’intervista post-partita. Siamo molto onesti, la sua squadra ha distrutto il Manchester City United.

Il punteggio non racconta tutta la storia, ma Bernardo è stato al centro della vittoria del derby. Il nazionale portoghese è stato fantastico in questa stagione e ha strappato il credito allo United ed è stato un peccato non aggiungere due gol al gol che ha messo il gioco fuori dalla loro portata.

Lo United è la quarta migliore squadra del paese secondo me, e se vogliono mantenere Ole Gunnar Solskjaer come allenatore, è meglio che i loro fan si abituino. Leggi perché penso che Antonio Conte sia andato al Tottenham e non allo United al Crocs of the Mater di seguito.

Lo sapevate? Tutti e tre i gol di Bernardo contro il Manchester City sono arrivati ​​all’Old Trafford. Ha segnato in tre delle sue ultime quattro partite lì, segnando solo più gol contro il Burnley nel suo periodo con il City.

Rodri: Da anni canto elogi a Fernandinho e al contributo che ha dato al Manchester City nel corso degli anni. Tale è il valore del brasiliano, Guardiola ha mantenuto il centrocampista nella sua squadra all’età di 36 anni.

Tuttavia, non devi più preoccuparti perché hanno un giocatore che ora può sostituirlo. Rodri è il nuovo killer silenzioso della città. In effetti, se non lo stai cercando non saprai che è lì, a meno che tu non stia giocando con un avversario.

In questo caso non si può fare a meno di sentire la sua presenza oi suoi costanti interventi. Questa è stata una prestazione eccezionale del City e Rodri è ora la migliore polizza assicurativa per i suoi difensori centrali.

Lo sapevate? La squadra in trasferta ha vinto nove delle ultime 12 partite tra Manchester United e Manchester City in tutte le competizioni, inclusa ciascuna delle tre partite del 2021.

Mattia Normanno: Il Norwich non è riuscito ad avanzare nelle ultime 14 partite di Premier League e non ha segnato più di una volta nelle ultime 28 partite di Premier League, quindi perché aspettare fino ad ora che il manager Daniel Varkey venga esonerato?

Sono rimasto stupito che sia durato così a lungo, ma perché ora? Proprio quando sembra esserci un barlume di speranza nell’evitare la retrocessione, viene licenziato.

È stato il defunto grande Jimmy Greaves a dire che era una “vecchia partita divertente”, ma questa è stata una prestazione molto pericolosa del Norwich. Il centrocampista Norman eccelleva in ogni divisione e ha vinto quella vittoria. Non male per un giocatore in prestito.

Lo sapevate? Norman ha segnato il suo primo gol in Premier League nella sua settima apparizione. È stato il suo primo gol in campionato dall’agosto 2020, quando ha segnato per il Rostov contro il Krasnodar nella Premier League russa.

Emile Smith Rowe: Questo ragazzo si sta facendo un nome molto rapidamente. Non solo perché si adatta bene all’Arsenal – che ha vinto le ultime tre partite di campionato ed è rimasto imbattuto in 10 in tutte le competizioni – ma ha anche segnato gol.

La sua ultima partita, contro una squadra di Watford spericolata e priva di disciplina, è stata gestita brillantemente.

Se Claudio Ranieri è seriamente intenzionato a far salire il Watford, ha bisogno di giocatori di cui si fidi così che non facciano stupidi tackle quando lui è già ammonito o si lanciano in sfide nella loro area di rigore.

Lo sapevate? Smith Rowe è diventato il quarto giocatore a segnare in tre partite consecutive di Premier League quando aveva 21 anni o meno con l’Arsenal, dopo Nicolas Anelka, Jose Antonio Reyes e Cesc Fabregas.

Attaccanti: Ravenha (Leeds United), Pablo Fornals (West Ham), Harvey Barnes (Leicester City).

Ravenha, Fornals, Barnes

Ravenha: Questo giocatore è stato sfortunato a non unirsi alla mia squadra la scorsa settimana dopo una difficile prestazione a Norwich. Ma è così che vanno le cose nel calcio a volte.

Contro il Leicester era impossibile ignorare nuovamente il brasiliano. È dolorosamente chiaro per me che è stato questo giocatore a dare fuoco a Elland Road, ma la domanda è per quanto tempo.

Ravenha è un giocatore di prim’ordine e la maggior parte di loro gioca in Champions League. È solo questione di tempo.

Lo sapevate? Ravenha ha segnato il 45% dei gol del Leeds in Premier League in questa stagione. Questa è la percentuale più alta di un giocatore che la sua squadra ha segnato 10 o più volte nella competizione nel 2021-22.

Pablo Fornals: Ho guardato la partita, ma non potevo credere a quello che stavo guardando. Il Liverpool era arrogante e superiore. Non so cosa dice David Moyes ai suoi giocatori, ma il West Ham sta volando.

Fornals era l’attaccante che più preoccupava la difesa del Liverpool. Ha segnato contro di loro prima ed era chiaro dalla sua prestazione contro i Reds allo stadio di Londra che questa partita è stata divertente.

Sia chiaro, la partita infrasettimanale del Liverpool contro l’Atlético Madrid ha avuto un impatto negativo, ma se vuoi essere tra i migliori, fare gol contro squadre come il West Ham è quello che serve.

Lo sapevate? Fornals ha segnato tre gol in cinque partite di campionato contro il Liverpool, il suo numero combinato più alto contro un avversario nei “cinque grandi” campionati europei.

Harvey Barnes: È stato un buon gol di Barnes, come vedrai dall’ala del Leicester. La sua prima partita della stagione, ma sono sicuro che non sarà l’ultima.

Barnes sta lentamente tornando in formazione dopo aver subito un brutto infortunio. La sua prestazione contro un Leeds ad alto rischio è stata buona come ho visto dal suo ritorno.

Il punto lontano su Elland Road è stato un buon punto per Leicester, anche se i Foxes potrebbero considerarsi un po’ sfortunati per non essere usciti con tutti e tre. Il video-assistente dell’arbitro ha dovuto ricorrere alle linee rossa e verde per stabilire che il ginocchio di Ademola Lookman era in fuorigioco. Il gioco non è sempre stato caratterizzato da buoni margini, ma sicuramente lo è ora.

Lo sapevate? Sono trascorsi solo 73 secondi tra l’apertura del Leeds per segnare e il pareggio di Leicester con il tiro di Barnes. È stato il primo gol dell’ala del Leicester in Premier League dallo scorso febbraio, mettendo fine a una serie di nove partite nella competizione senza segnare alcun gol.

I truffatori dell’articolo

Daniel Levy può essere molte cose, ma non è stupido.

Quello che è successo durante l’imbarazzante sconfitta casalinga del Tottenham contro il Manchester United è stato molto chiaro. L’inno “Live Out” non è durato a lungo, ma è stato abbastanza udibile da attirare l’attenzione del presidente e del consiglio di amministrazione.

Non c’è niente di più spaventoso per i proprietari di una squadra di calcio dell’interesse dei tifosi per un cambio di proprietà più dell’uomo al comando della squadra. È quello che è iniziato a succedere sabato sera, quando il Tottenham ha perso 3-0.

I fan avevano già annunciato la loro disapprovazione per Nuno Espirito Santo ed era chiaro che Levi fosse il prossimo in linea e lo sapeva. La risposta intelligente è stata quella di muoversi rapidamente – e per il grande nome che piace alla folla, non la quarta o la quinta persona.

L’errore di Levi è stato quello di andare in primis da Conte, ma non è atterrato sulla gamba. Il suggerimento all’epoca secondo cui Conte sentiva che gli Spurs non erano abbastanza ambiziosi per lui non era solo un insulto alla visione di Levy per il club, ma un insulto ai tifosi.

Levy sembra aver rivalutato la sua posizione non solo assicurando la firma di Conte, ma convincendo l’italiano che la visione degli Spurs ora si allinea chiaramente con il loro nuovo manager.

Perché Conte ha scelto il Tottenham? Se aspetta ancora un po’, Glazer potrebbe dover rompere con Solskjaer.

I tifosi del Manchester United sono a disagio con il loro allenatore. Lo United ha giocatori migliori, una squadra molto migliore e sono molto capaci, con l’allenatore giusto, di vincere la Champions League. Il Tottenham non è nemmeno in Champions.

C’è tanto da fare agli Spurs, ma visto il tempo e i soldi non scommetterei bene su Conte, questo è il punto. Levi Conte darà abbastanza di entrambi?

Tutto quello che devi sapere sullo stemma della squadra della Premier League inglesePiè di pagina del banner della BBC Sports

READ  Christian Eriksen potrebbe rifirmare con l'Ajax, il futuro dell'Inter è in dubbio, riportano i media italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *