Gabriel Oriali per incontrare Pepe Marotta sembra presto lasciare l’Inter, report dei media italiani


Sembra che il direttore tecnico Gabriel Oriali lascerà l’Inter quest’estate, e presto incontrerà l’amministratore delegato Beppe Marotta per discutere del suo futuro.

E’ quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport milanese, secondo cui la partenza del 68enne potrebbe essere confermata dopo un colloquio con l’amministratore delegato.

Oriali si è unito al club al fianco di Antonio Conte nell’estate del 2019 e ha aiutato l’allenatore a preparare la squadra.

Quando è stata confermata la partenza di Conte, si è creduto che potesse esserlo Oriali, poiché credeva che l’italiano fosse uno stretto alleato dell’ex allenatore.

Tuttavia, questo non è stato ancora confermato e c’è ancora la possibilità che l’allenatore continui ad assistere il sostituto di Conte Simone Inzaghi nelle sue funzioni e passi in una nuova era per il club.

Tuttavia, i colloqui sul futuro dell’italiano sono stati rinviati all’Euro, poiché l’allenatore ricopre anche una posizione che aiuta il Ct della nazionale italiana Roberto Mancini con i suoi compiti.

Finiti gli Europei, con la vittoria degli Azzurri, Oriali non si preoccupa più della Nazionale e potrebbe presto dialogare con i nerazzurri.

L’esito di questi colloqui non è ancora certo, ma si ritiene che la partenza di Oriali sia una forte possibilità.

Se l’italiano va, i nerazzurri potrebbero cercare un sostituto, con il nome di Riccardo Vieri che emerge come un possibile successore.

L’ipotesi più probabile, però, potrebbe essere una ristrutturazione dell’operatività del club, con Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio che ampliano i loro ruoli attuali per essere più attivi e presenti al Centro Sportivo in passato, per affiancare l’allenatore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *