Gabel dedica le finali di Coppa del Mondo al paragrafo sul ghiaccio per vincere Mentel Enchant

Il concorrente statunitense Keith Gable ha dedicato due vittorie di snowboard nelle finali della Coppa del mondo di skateboard al tre volte campione paralimpico Pepin Mint-Spy.

La star olandese, che ha vinto la sua prima medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Sochi 2014 prima di aggiungerne altre due a PyeongChang 2018, è morta il 29 marzo all’età di 48 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Cavalieri di tutte le nazionalità, allenatori e personale della squadra si sono allineati lungo la pista di pattinaggio sul ghiaccio della località italiana di Colere per onorare Mentel-Spee.

Gable ha ottenuto ieri la vittoria nella finale SB-LL2 maschile prima di appoggiarlo con un’altra vittoria per suggellare una settimana emozionante.

“Perdere Pepian questa settimana è stata una cosa molto difficile per me”, ha detto Gabel, che ha concluso davanti al giapponese Keiji Okamato e al suo compagno di squadra Joe Biliban per rivendicare la medaglia d’oro oggi.

“Ci siamo avvicinati nel corso degli anni e lo prendo e [husband] Edwin sono due dei miei migliori amici.

“Per me, era come se lei stesse aspettando che fossimo tutti insieme in modo che potessimo finalmente lasciare andare le cose, e alcuni dei modi in cui ha messo tutti insieme lo rende un po ‘più facile.

“Prima dell’inizio della gara, sono andato a prendermi qualche minuto da solo e le ho detto una piccola preghiera, ringraziandola per i suoi instancabili sforzi per il nostro sport e chiedendole di guardare tutti i corridori e tenerci al sicuro.

“Vorrei dedicare a lei la mia vittoria perché so personalmente quanto sia difficile per lei lavorare per gli atleti.

READ  Roma e Granada si qualificano ai quarti di finale - European League Tour | notizie di calcio

“Il mio obiettivo è continuare questa eredità e sostenere gli atleti e gli sport nel loro complesso.

“Voglio aiutare questa cosa che chiamiamo snowboard Barra ad essere in giro molto tempo dopo che me ne sarò andato.”

Keith Gable e Cecile Hernandez, tre volte medaglia d'oro alle Paralimpiadi, hanno elogiato Pepin Mintel-Spey, morto all'inizio di questa settimana a causa di un cancro © Getty Images
Keith Gable e Cecile Hernandez, tre volte medaglia d’oro alle Paralimpiadi, hanno elogiato Pepin Mintel-Spey, morto all’inizio di questa settimana a causa di un cancro © Getty Images

Anche la francese Cecile Hernandez ha elogiato Mental-Spiel dopo aver sconfitto l’americana Brianna Huckabee e Lisa Bunchoten dei Paesi Bassi vincendo il campionato femminile SB-LL2 per il secondo giorno consecutivo.

“Pipino è stata una grande ispirazione”, ha detto Hernandez.

“Ho fatto molte cose per il nostro sport.

“Ho condiviso con lei il mio primo podio a Sochi.

“Non lo dimenticherò mai.

“Era una donna straordinaria e straordinaria.”

Il canadese Tyler Turner ha avuto la meglio nella finale maschile SB-LL1, con il concorrente americano Noah Elliot, che ha vinto la gara di ieri, il secondo e l’olandese Chris Voss che ha conquistato la medaglia di bronzo.

Maxime Montagioni ha negato al britannico James Barnes Miller due vittorie consecutive nel campionato maschile SB-UL mentre il francese ha conquistato il primo posto.

L’italiano Mirko Moro è arrivato terzo, mentre il connazionale Jacopo Lucini ha mancato un posto sul podio.

Nella gara femminile SB-UL, la polacca Monica Coetzian ha ottenuto due vittorie su due, mentre la spagnola Irati Idiakiz-Lopez ha dovuto accontentarsi di nuovo del secondo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *