Flavio Briatore dice che acquisterebbe Max Verstappen al posto di Charles Leclerc se gestisse ancora una squadra

ex Formula 1 Il caposquadra, Flavio Briatore, ha detto che avrebbe comprato Max Verstappen Su Charles Leclerc Se sta ancora guidando una squadra.

L’italiano è stato responsabile di Benetton e Renault durante il suo tempo in questo sport, supervisionando le vittorie del campionato con Michael Schumacher nel primo e Fernando Alonso nel secondo.

Certo, conosce un pilota di livello mondiale quando ne vede uno e vede Verstappen come il migliore in griglia al momento, anche se Leclerc non è molto indietro.

Parlando a Radio Rai in Italia, a Briatore è stato chiesto chi tra i due lo avrebbe scelto per guidare la sua squadra se ne avesse ancora uno, e ha detto che sarebbe stato l’olandese a ricevere il cenno del capo:

“Comprerò Verstappen. È il miglior pilota in Formula 1 e l’abbiamo visto l’anno scorso.

“Ha più esperienza quest’anno. Ha lottato per il titolo mondiale e in realtà ha vinto. Ma se avessi avuto i soldi, avrei comprato entrambi”.

Briatore ha anche elogiato lo stato attuale di questo sport e la battaglia che sta prendendo forma tra Max e Charles:

“Questa Formula 1 è completamente diversa e penso che vada bene per tutti.



GEDDA, ​​ARABIA SAUDITA - 27 MARZO: Max Verstappen dei Paesi Bassi alla guida (1) Oracle Red Bull Racing RB18 e Charles Leclerc di Monaco (16) Battaglia Ferrari F1-75 in pista durante il Gran Premio di Formula 1 dell'Arabia Saudita sul circuito Corniche di Jeddah il 27 marzo 2022 a Jeddah, Arabia Saudita.  (Foto di Clive Mason/Getty Images)


© Fornito da Give Me Sport
GEDDA, ​​ARABIA SAUDITA – 27 MARZO: Max Verstappen dei Paesi Bassi alla guida (1) Oracle Red Bull Racing RB18 e Charles Leclerc di Monaco (16) Battaglia Ferrari F1-75 in pista durante il Gran Premio di Formula 1 dell’Arabia Saudita sul circuito Corniche di Jeddah il 27 marzo 2022 a Jeddah, Arabia Saudita. (Foto di Clive Mason/Getty Images)

“L’America sta reinventando la Formula 1, ad esempio la gara di Miami è andata esaurita in tre mesi.

READ  Mario Balotelli ignora Cristiano Ronaldo dalla sua migliore squadra di sempre e include solo due stelle della Premier League inglese - The Scottish Sun

L’anno scorso abbiamo concluso il mondiale con una gara strepitosa, quest’anno siamo partiti con la doppietta Ferrari e poi in Arabia Saudita, una delle gare più belle dell’ultimo periodo.

“E’ stato un bel duello con due piloti molto bravi e in forma al confine, ma lo hanno fatto senza polemiche. È molto buono per la F1 nel suo insieme e per il pubblico.

“Per me è stata una grande battaglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *