Felice giorno dell’indipendenza! | Ambasciate e Consolati USA in Italia

CDA Smith
È nostra abitudine/tradizione celebrare il Giorno dell’Indipendenza Americana qui a Villa Taverna. Purtroppo quest’anno non è possibile. Tuttavia, siamo orgogliosi di poter ospitare il 4 luglio il Ministro De Mio e il Segretario di Stato Blinken per commemorare lo spirito di amicizia tra i nostri Paesi.

La segretaria si illumina
Grazie. Il quattro luglio è, ovviamente, il nostro giorno più speciale. È allora che celebriamo la nostra indipendenza, ma anche i paesi che sono stati con noi fin dall’inizio come nostri partner e alleati più stretti. Certo, l’Italia è un tale amico. Abbiamo legami di amicizia che ci legano in modi diversi, cultura, persone a persone, ovviamente, un insieme condiviso di valori. Soprattutto ora che gli Stati Uniti e l’Italia stanno riaffermando il nostro impegno per la democrazia, la libertà e la speranza che più persone nel mondo possano godere dei benefici della democrazia e della libertà. In quell’impresa, e in quel lavoro, l’Italia e gli Stati Uniti sono alleati molto stretti.

CDA Smith
Grazie signor segretario. Sig.

ministro de Mio
Sig. Ambasciatore, Sig. Grazie Segretario di Stato. Caro Tony, è un onore per me celebrare l’anniversario dell’adozione della Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti. Abbiamo stretto un’alleanza tra Italia e Stati Uniti basata sulla condivisione dei valori e sugli scambi produttivi tra i nostri due popoli. A nome del popolo italiano e a nome del governo italiano, vorrei estendere le mie congratulazioni per la prosperità al popolo americano e a lei, signor Presidente. Segretario di Stato. Dio benedica l’America.

CDA Smith
Grazie, ministro. Ora che resta un’ultima cosa da brindare, dobbiamo alzare il bicchiere: viva l’Italia! Viva gli Stati Uniti!

READ  Andy Farrell cita i nomi della squadra immutabile e prevedibile per l'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *