“Fate: The Winx Saga” è stato rinnovato da Netflix per una seconda stagione

Netflix ha ordinato la seconda stagione del dramma in otto episodi “Fate: The Winx Club”, guidato dall’attrice Abigail Quinn, “Chilling Adventures of Sabrina”.

La prima stagione dello spettacolo è stata presentata in anteprima su Netflix il 22 gennaio. Questo è stato seguito dal viaggio di formazione di cinque improbabili amici che frequentano Alfea, un magico collegio nell’aldilà.

Il cast comprende anche gli attori Hannah van der Westhausen, Precious Mustafa, Elliot Salt ed Elisha Appelbaum.

Secondo Variety, la produzione della seconda stagione inizierà quest’anno in Irlanda.

Brian Young tornerà come produttore dello spettacolo e produttore esecutivo.

Tra gli attori assunti per rimettere in scena i loro ruoli ci sono Quinn come Dragon Flame Fairy, Van der Westhausen come Solaria Guardian Fairy chinandosi alla luce, Mustafa come Wave Fairy, Salt come Fairy of the Earth e Applebaum come Fairy of Mind. Il casting aggiuntivo per la seconda stagione sarà annunciato nel prossimo futuro. “I sei episodi della prima stagione hanno scalfito la superficie di questo mondo incredibilmente ricco e delle potenti fate che lo abitano. Mentre la storia di Bloom continua ad evolversi, non vedo l’ora di saperne di più su Ayesha, Stella, Terra e Moses!” ha detto in un comunicato: “Non saprai mai chi potrebbe apparire. La prossima stagione Alfia”.

Supportato da Archery Pictures Production in collaborazione con Rainbow, lo spettacolo è basato sulla serie animata Winx Club, ideata e prodotta in Italia da Iginio Straffi, fondatore e CEO di Rainbow Group.

Jodi Conehan e Chris Theker di Archery Pictures sono i produttori esecutivi dello show insieme a Joanne Lee e Cristiana Buzzelli di Rainbow.

READ  Priyanka Chopra says she still loves her husband Nick Jonas during the lockdown

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse e generata automaticamente da un feed condiviso.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *