Eurovision Song Contest: The Nominees to Win, dall’Italia all’Islanda

È la settimana dell’Eurovisione! Tifosi e concorrenti sono già a Rotterdam all’inizio degli allenamenti, con le semifinali che si terranno il 18 e 20 maggio.

Come ogni anno, molte opere sono apparse come i migliori giocatori per vincere la competizione di quest’anno, dall’Italia all’Islanda.

Diamo un’occhiata ai migliori concorrenti:

1) Italia

Una clip di 42 secondi dall’ingresso in Italia, Måneskin, è stata pubblicata il 15 maggio e ha già collezionato oltre 350.000 visualizzazioni, il che dovrebbe darti un’idea di quanto interesse sia questa splendida band. La loro canzone, “Zitti E Buoni” è un rock ad alto numero di ottani che presenta la voce rumorosa dell’attaccante di Damanio David. Prima dell’Eurovision, la band aveva già avuto successo nella loro nativa Italia con la loro canzone di debutto del 2017, “Chosen”. Il loro album di debutto Il ballo della vita fu pubblicato l’anno successivo e raggiunse il numero 1 in Italia. Il loro video musicale ufficiale per la loro partecipazione all’Eurovision ha già 21 milioni di visualizzazioni su YouTube (la metà di loro sono io). Con Mahmoud vicino alla vittoria nel 2018 con Soldi, sarebbe bello vedere l’Italia vincere quest’anno.

2) Francia

Quest’anno la Francia è in competizione con Barbara Braffy e la sua dolce canzone “Voila”, che richiama alcuni dei temi meno importanti di James Bond. Presenta un violino malinconico e il suono impressionante di Bravy pieno di desiderio. Sia il ritmo della giostra che la sua recitazione emotiva suonano come riferimenti diretti a una delle vocalist più famose di Francia, Edith Piaf.

3) Malta

L’illustre destino di Malta è rappresentato nell’Eurovision Song Contest di quest’anno, con l’inno dell’empowerment “Je Me Casse”. La canzone include un hook orecchiabile ma tradizionalmente popolare creato dalla sezione della tromba (i fan della musica potrebbero ricordare hook simili che si sono dimostrati di successo per i proprietari di grafici come Jason Derulo e Fifth Harmony), che potrebbe essere popolare tra gli arbitri. Il video di “Je Me Casse” include anche alcune fantastiche immagini – se questo si traduce nello spettacolo dal vivo, Malta potrebbe essere la vincitrice.

READ  Il belga Kevin De Bruyne ed Eden Hazard sono stati esclusi dai quarti di finale per l'Italia a causa di un infortunio

4) Svizzera

La Svizzera è in competizione con le lacrime vere, o le lacrime di Jeon, per la precisione. Il 22enne cantautore avrebbe dovuto partecipare al concorso del 2020, ma la pandemia gli ha impedito di farlo. Ora ha un’altra possibilità per impressionare i giudici e il pubblico dal vivo, questa volta con la sua canzone estremamente toccante, “Tous l’Univers”.

5) Islanda

Sono tornati! Daði og Gagnamagnið è stato ampiamente visto come il front-runner per vincere l’Eurovision nel 2020, diffondendo rapidamente la loro contagiosa routine di canto e danza per la canzone Think About Things. I fan erano apparentemente devastati, quindi, quando la competizione è stata annullata a causa della pandemia. Fortunatamente, la band islandese è qui con un’altra band, “10 Years”, che include un coro di bambini e alcuni nuovi fantastici passi di danza. Siamo sicuri che Daði og Gagnamagnið abbia una grande possibilità di tornare a ballare nel cuore dei giudici.

E nel caso ve lo steste chiedendo, il Regno Unito è attualmente supportato per finire con la canzone di James Newman, “Embers”.

Ecco gli ultimi migliori candidati e le loro possibilità da Ladbrokes:

Italia 4/9

Francia 3/1

Malta 11/2

Islanda 7/1

Cipro 9/1

Bulgaria 9/1

Svizzera 16/1

Le semifinali dell’Eurovision si svolgeranno il 18 e 20 maggio. La Finale si svolgerà sabato 22 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *