Euro 2020: la FA sta esaminando come le persone senza biglietto possono raggiungere la finale di Wembley | notizie di calcio

La Federcalcio ha dichiarato che avrebbe condotto una “revisione completa” di come le persone senza biglietti siano state in grado di violare la sicurezza e raggiungere Wembley per la finale di Euro 2020 domenica sera.

Un portavoce dello stadio ha detto durante la partita di domenica che “un piccolo numero” di persone è entrato nello stadio e che il personale di sicurezza e gli host stavano lavorando per tenerli lontani.

Tuttavia, ci sono state segnalazioni di alcune persone senza biglietto all’interno dello stadio durante la partita e veri possessori di biglietti hanno paura di incontrare le persone che occupano i loro posti.

Un portavoce della FA ha dichiarato: “Condurremo una revisione completa e un’indagine sugli eventi che si sono verificati allo stadio di Wembley prima e durante la finale di Euro 2020.

“Questo sarà fatto in collaborazione con la polizia, la Greater London Authority, il Safety Advisory Group e le parti interessate nella consegna del campionato”.

Sui social media sono stati pubblicati video di persone attaccate all’interno dello stadio, mentre c’erano disordini in altre zone di Londra, lontane dallo stadio.







1:29

I fan sono stati filmati mentre violavano le barriere di sicurezza prima del calcio d’inizio

La dichiarazione della FA ha aggiunto: “I dati sulla sicurezza e sulla supervisione per la finale di Euro 2020 hanno superato i requisiti della partita ed erano maggiori di qualsiasi altro evento precedente allo stadio di Wembley.

“Tuttavia, il comportamento delle persone che si sono introdotte illegalmente nello stadio è stato inaccettabile e pericoloso e ha dimostrato un totale disprezzo per i protocolli di sicurezza stabiliti.

“Nessun portiere o personale di sicurezza dovrebbe essere sottoposto a questo tipo di comportamento e li ringraziamo per il loro supporto durante la notte. Ci scusiamo anche con chiunque durante la partita la cui esperienza sia stata influenzata da questo livello senza precedenti di caos generale”.







1:51

Un piccolo numero di fan che non hanno i biglietti per Wembley è riuscito a farlo

L’amministratore delegato della FA Mark Bullingham si è scusato con i legittimi titolari di biglietti che sono stati colpiti e ha affermato che il team di sicurezza di Wembley “non ha mai visto nulla di simile”.

Bullingham ha detto che alcuni “ubriachi” hanno cercato di entrare con la forza e hanno detto che told BBC Radio 4 oggi Lunedì, la Football Association si occuperà di “impedire che ciò accada di nuovo”.

“È chiaro che chiunque verrà catturato sarà bandito e verranno prese le misure corrette contro di loro”, ha affermato.

La polizia morta effettua 49 arresti in relazione alla finale di Euro

La polizia metropolitana ha effettuato 49 arresti in relazione alle operazioni di polizia della finale di Euro 2020 tra Inghilterra e Italia a Wembley.

Il filmato è emerso anche nelle ore precedenti la sconfitta dell’Inghilterra ai rigori contro l’Italia a causa del caos a Leicester Square.

In una dichiarazione rilasciata dopo la partita, Met Police ha dichiarato: “Grazie alle decine di migliaia di fan che hanno avuto un buon spirito e hanno agito in modo responsabile. Abbiamo effettuato 49 arresti durante il giorno per una serie di reati. Avremo ufficiali in mano per tutto il giorno e la notte».

“Frustrantemente, 19 dei nostri agenti sono rimasti feriti mentre affrontavano una folla agitata. Questo è totalmente inaccettabile. Un grande ringraziamento agli agenti di Londra e ai nostri colleghi di Blue Light per il loro ruolo nel mantenere i londinesi al sicuro e in movimento stasera”.

READ  Italia e Georgia condividono FIBA ​​EuroBasket 2022 con Estonia e Turchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *