Esplosione a Nashville, possibile suicidio – Corriere.it

Potenziale miglioramentoEsplosione di Natale a Nashville, Tennessee. L’FBI – secondo la CNN – crede che sia stato un suicidio. Ma non ha espresso l’intenzione. Al centro delle indagini, il 63enne Anthony W., la sua casa è stata perquisita nel pomeriggio. Tutti i miglioramenti in attesa di conferma ufficiale.

Indagini

Il manager accusato – secondo i media – è un esperto di elettronica, con alcuni prototipi, che sa maneggiare gli esplosivi (era autorizzato a farlo), il proprietario di un camper, e l’FBI sembra aver ricevuto due riferimenti all’uomo in passato. . Poi una descrizione: Alla fine di novembre Anthony ha dato la sua casa a un giovane californiano gratuitamente. Il Scena di intensa azione Il momento immediato dell’attacco era già stato considerato dopo la scoperta di resti umani nei resti forensi. L’attentatore ha colpito poco dopo mezzogiorno di fronte a una folla raccolta all’esterno dell’edificio di AT&T. Per capire se ci sono potenziali partner o qualcuno che conosce il piano ovvio. L’atto di terrorismo. Mi chiedo se l’autore abbia lasciato una dichiarazione per spiegare.


Cinetica

Intorno alle 5:30 del mattino, i residenti sulla Second Avenue hanno riferito di una serie di sparatorie sui 911. Ma niente è andato storto quando sono arrivati ​​gli agenti. Solo pochi istanti dopo è scattato un audio con voce di donna (creata al computer) da un camper parcheggiato a lato della strada che ha dato 15 minuti per sgomberare il posto. E iniziò il conto alla rovescia. E poi l’eruzione. Tre persone sono rimaste leggermente ferite. La trappola era così potente da essere la prova dei danni a dozzine di uffici e negozi. La persona che l’ha creato sa cosa fare. Ha dato l’allarme e ha scelto un’ora in cui non c’era nessuno in giro. credo di si Le sparatorie, che sono state riportate da testimoni, sono state registrate Per attirare l’attenzione.

READ  Dai un'occhiata più da vicino alla pizza e al manzo italiano nell'originale Allen di Chicago
Studia i risultati

Gli investigatori hanno immediatamente iniziato a indagare sui risultati, sperando di trovare indizi utili da parti di veicoli e esplosivi usati. Hanno quindi controllato le telecamere di sicurezza e rilasciato una foto del camper pagato 31 5.000 315.000. Sabato pomeriggio sono trapelate le prime informazioni sui passaggi importanti, che dovrebbero ora essere confermate ufficialmente. Necessità di capire il motivo di un’azione di grande impatto. L’esplosione è legata a motivi politici? O la persona che è in guerra con la città o qualcosa del genere? Uno degli aspetti più considerati è che l’edificio più danneggiato è AT&T.

26 dicembre 2020 (modifica il 27 dicembre 2020 | 01:02)

© Revisionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *