Esplorare l’Elden Ring in VR da una prospettiva in prima persona è un vero punto di svolta

Esplorare le terre tra l’Elden Ring è un’esperienza straordinaria, ma aspetta solo di vedere in azione questo nuovo stile VR dell’esperto di design Luke Ross. L’esperienza del mondo brutale e meraviglioso di FromSoftware in VR in prima persona ti scioglierà la mente più velocemente del soffio bruciante di un drago arrabbiato!

Questo ultimo aggiornamento della mod REAL VR di Luke è ora disponibile per il download Pagina Patreon È facilmente il suo lavoro più impressionante fino ad oggi. Non solo ti consente di giocare attraverso l’intero Elden Ring in VR in terza o prima persona, ma include anche un comodo menu rapido che ti consente di mettere in pausa il gioco e cambiare modalità in qualsiasi momento del gioco.

Puoi guardarmi mentre faccio un bel po’ di stupore mentre vado testa a testa all’Elden Ring nell’episodio di questa settimana di VR Corner, che puoi trovare sotto quelle parole. In esso, posso sperimentare una buona parte del gameplay in terza e prima persona in VR mentre esploro Limgrave e Lakes of Liurnia e incontro Margit, Godrick e persino un paio di draghi. Oh, e sto anche usando la realtà virtuale per rivelare uno dei segreti ben custoditi dell’Elden Ring: Torrent ha un buco del culo dal design realistico nascosto sotto la coda.


Puoi passare alla modalità invisibile utilizzando la modalità “Turismo” integrata nel mod. Questo ti permetterà di mettere la testa nella bocca del drago e vivere per raccontare la storia.

Insieme a quattro diverse modalità della fotocamera tra cui scegliere, inclusa la modalità in prima persona e tre diverse modalità in terza persona, la mod di Luke ti dà anche la possibilità di rallentare il gameplay per rendere più gestibili le battaglie frenetiche. L’aggiunta migliore secondo me è la fantastica modalità “turismo” che ti rende invisibile a tutti i nemici.

READ  Il tuo iPhone ora può dirti se le app ti stanno spiando: ecco come accenderlo

Combattere i nemici di Elden Ring nella realtà virtuale è un’esperienza incredibilmente intensa e in modalità in prima persona, i combattimenti contro i boss sono quasi impossibili a causa della velocità e della ferocia del combattimento. Con la modalità turismo attivata, puoi vagare per il mondo al tuo ritmo, bere nel paesaggio e ispezionare da vicino tutti i nemici.

Se non hai un solido set di gambe VR, giocare a Elden Ring in questo gioco VR in prima persona ti farà colpire un secchio non appena fai il tuo primo giro di schivata. Tuttavia, con la modalità turismo attiva, puoi esplorare il mondo a tuo piacimento e alcuni dei siti da visitare ti lasceranno senza parole. La vista sui laghi di Liurnia da dietro il castello di Stormveil è stata straordinaria per me, così come lo è stato il momento in cui ho aperto la porta per la prima volta e sono uscito a Limgrave. Elden Ring ha già queste impostazioni fantastiche, impossibili e fantastiche, ma se visto in 3D in VR, le dà vita in modi che non avrei mai creduto possibili.


Regolando la velocità di gioco, puoi combattere i nemici al rallentatore mentre la frequenza dei fotogrammi rimane regolare. Dà incontri e un’atmosfera incredibilmente cinematografica e ti consente di stare un passo avanti ai tuoi avversari.

Una cosa da tenere a mente su questa modalità è che non ci sono controlli di movimento. Il movimento della tua testa viene tracciato normalmente, ma, proprio come nelle precedenti mod REAL VR di Luke, devi controllare il gioco con un controller, proprio come faresti in modalità piatta. Questo non è affatto un problema per me, ma se entri nella modalità aspettandoti di far oscillare fisicamente le spade o lanciare incantesimi, in stile Skyrim VR o Blade and Sorcery, rimarrai deluso.

Quando devo Wilson Visualizza Anello dell’Elden Per quanto riguarda il sito, gli ho dato un meritato primo e direi che lo stesso si può dire per Provider Luke. È ancora un lavoro in corso e ci sono alcuni spigoli da appianare, ma nessuno di questi toglie nulla alla grandezza dell’esperienza. Se sei un fan di Elden Ring e hai la possibilità di giocare alla realtà virtuale su PC, devi provare questa modalità perché non c’è niente come la sensazione di correre tra le gambe torreggianti di un drago che vomita fuoco. in cima alla tua testa.

READ  I nuovi strumenti di creazione Mii di Miitopia sono terribilmente potenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *