Eden Dzico può rescindere il contratto per la Roma quest’estate e unirsi alla rivendicazione dei media italiani


L’attaccante della Roma Eden Dzico sta valutando la possibilità di chiudere il suo contratto con i giallorossi quest’estate, che potrebbe aprire la strada al trasferimento a parametro zero all’Inter.

Il nazionale bosniaco ha vissuto una stagione turbolenta all’Olimpico dopo una faida pubblica con il tecnico Paulo Fonseca, ed è vicino all’Inter in uno scambio che coinvolge Alexis Sanchez.

Come riportato nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’Inter potrebbe portare Dzeko visto che sta pensando di lasciare la Roma un anno prima della scadenza del suo contratto.

Il club della capitale sarà pronto a rilasciare Dzeko un anno fa nel tentativo di cancellare il suo stipendio stagionale di 7,5 milioni di euro dal suo conto stipendio, in particolare alla luce del suo rapporto travagliato con la gerarchia del club.

L’allenatore dell’Inter Antonio Conte rimane un grande fan del 35enne e l’Inter potrebbe trasferirsi da lui come opzione di riserva per Romelu Lukaku. In effetti, il continuo interesse dei nerazzurri potrebbe giocare un ruolo nel convincere Dzeko a concludere la sua permanenza alla Roma.

L’ex attaccante del Manchester City è arrivato in prestito ai giallorossi nel 2015 prima di completare un cambio definitivo nella stagione successiva, segnando 117 gol in 252 partite.


READ  I media italiani sottolineano l'importanza di Hakan Calhanoglu e Federico Dimarco all'Inter Simone Inzaghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *