EA annuncia Heroes of Middle-earth

Il Signore degli Anelli: Heroes of Middle-earth è un nuovo gioco ambientato nel mondo fantastico di Tolkien per telefoni cellulari, sviluppato dallo studio Capital Games di Star Wars Galaxy of Heroes.

In un comunicato stampa di questo pomeriggio, EA ha affermato che la nuova app sarà un “gioco di ruolo da collezione” e “un’esperienza di strategia sociale competitiva”. Questa estate verrà lanciata una versione beta in varie regioni.

Aspettati combattimenti a turni, “sistemi di assemblaggio profondi” e un cast familiare di personaggi sia da Lo Hobbit che da Il Signore degli Anelli.

Cinegiornale Eurogamer: Square Enix verrà acquistata e sarà il prossimo Ubisoft?

Se il gioco solo per dispositivi mobili Il Signore degli Anelli non fa per te, forse la novità più importante qui è la rinnovata partnership tra EA e Middle-earth Enterprises.

All’inizio degli anni 2000, EA ha rilasciato una serie di giochi basati su Il Signore degli Anelli, alcuni dei quali erano davvero buoni. Tuttavia, la differenza qui è che EA ora sta lavorando sulle opere letterarie del franchise piuttosto che sui film di Peter Jackson, quindi non aspettarti che Ian McKellan appaia come Gandalf.


Tuttavia, forse c’è di più in questa rinnovata partnership con EA oltre a un singolo gioco?

Frederica Drotos, Direttore Esecutivo di Middle-earth Enterprises, ha dichiarato: “Siamo lieti di lavorare ancora una volta con EA, questa volta per portare ai suoi fan un gioco per cellulare ispirato esclusivamente alla Terra di Mezzo, come descritto nelle opere letterarie di JRR Tolkien. è un grande onore lavorare con il team di Capital. Giochi di talento la cui conoscenza e amore per la tradizione sono evidenti dappertutto”.

READ  È qui che si sblocca la trilogia di Grand Theft Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *