Due topi cervi sono risultati positivi all’hantavirus notizia

Due dei topi raccolti durante le attività di sorveglianza di routine su Boulevard sono risultati positivi all’hantavirus, hanno detto questa settimana i funzionari della sanità ambientale della contea.

Sebbene questo sia il primo rilevamento di hantavirus nell’area quest’anno, il virus non è raro nella contea di San Diego. Nel 2020, 25 roditori raccolti nel monitoraggio di routine con il County Vector Control sono risultati positivi per hantavirus.

Non esiste una cura o un vaccino per l’hantavirus e può causare infezioni fatali negli esseri umani. Le persone possono essere esposte all’hantavirus quando i roditori selvatici lo espellono nelle urine, nelle feci e nella saliva e la sostanza si secca e si sposta nell’aria dove le persone possono inalarla.

Tuttavia, le persone sono raramente esposte all’hantavirus perché i principali vettori sono roditori selvatici che preferiscono vivere allo stato selvatico lontano dagli umani.

“Se trovi roditori dentro o vicino a casa tua, non toccare gli animali ed evita di passare l’aspirapolvere o l’aspirapolvere”, ha detto Amy Harbert, direttrice del Dipartimento per la salute e la qualità ambientale. Utilizzare invece il metodo di pulizia a umido per evitare di respirare il virus e ammalarsi.

I metodi di pulizia a umido consigliati includono l’uso di candeggina, disinfettante, guanti e sacchetti di gomma.

Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi che possono aiutare le persone a prevenire l’esposizione a roditori selvatici e hantavirus, oltre a dettagli sull’utilizzo di metodi di pulizia a umido.

Evita l’esposizione all’hantavirus

  • Chiudi tutti i buchi esterni in case, garage e tettoie di dimensioni superiori a un centimetro per impedire l’ingresso di roditori.
  • Elimina immediatamente le infestazioni di roditori.
  • Evitare le aree infestate da roditori e non sollevare polvere o materiali che possono essere contaminati da escrementi di roditori e urina.
  • Pulire gli escrementi di roditori e l’urina utilizzando il metodo di pulizia a umido descritto di seguito.
READ  Images of Saturn and Jupiter are real, taken from the Massachusetts Telescope

Utilizzare metodi di “pulizia a umido” per prevenire l’inalazione del virus

  • Non pulire o svuotare le aree infestate.
  • Ventilare l’area interessata aprendo porte e finestre per almeno 30 minuti.
  • Usa guanti di gomma. Spruzzare una soluzione di candeggina al 10% o un altro disinfettante su roditori morti, escrementi di roditori, nidi e trappole contaminati e aree circostanti e lasciare riposare il disinfettante per almeno 15 minuti prima della pulizia.
  • Pulire con una spugna o una scopa inumidita con disinfettante.
  • Metti i roditori e i rifiuti disinfettanti in due sacchetti di plastica, chiudili e gettali nella spazzatura.
  • Lavare i guanti nella soluzione di candeggina, quindi acqua e sapone e smaltirli utilizzando lo stesso metodo del sacchetto doppio.
  • Lavati bene le mani con acqua e sapone.

Per ulteriori informazioni, chiamare il Dipartimento della salute e della qualità ambientale (DEHQ) della contea al numero (858) 694-2888 o visitare Pagina web DEHQ hantavirus.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *