Due persone sono state trovate morte sotto le macerie dopo l’esplosione di pietre di un edificio a Madrid

un

Un’esplosione è avvenuta in un condominio di quattro piani nel centro di Madrid, in Spagna, uccidendo due persone e ferendone almeno 18.

I servizi di emergenza spagnoli inizialmente hanno detto che stavano cercando due persone che stavano lavorando nell’edificio.

I vigili del fuoco hanno poi affermato che i corpi di due persone, di 21 e 27 anni, erano stati trovati tra le macerie.

Un video diffuso dalla città di Madrid mostrava i medici che curavano i feriti sulla scena nell’elegante quartiere di Salamanca, dove polizia e vigili del fuoco hanno transennato strade cosparse di vetri e detriti.

Quattro dei feriti sono stati portati in ospedale, di cui uno in gravi condizioni, dopo che pennacchi di fumo si sono alzati su parti dell’area.

Jose Luis Martinez Almeida, sindaco di Madrid, ha detto a Telemadrid che le squadre di emergenza hanno setacciato l’edificio per controllare la struttura e cercare chiunque fosse intrappolato all’interno.

Alla domanda sui rapporti secondo cui una fuga di gas ha causato l’esplosione, il sindaco ha detto che era troppo presto per saperlo.

“Quello che si sa è che erano in corso dei lavori nell’edificio e i vicini hanno detto che c’è stata una forte esplosione”, ha detto.

Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha dichiarato in un tweet su Twitter che il suo ufficio stava monitorando da vicino la situazione.

“Ho appena chiamato il sindaco Almeida per esprimere la mia solidarietà e il mio sostegno alle vittime dell’esplosione in un edificio a Madrid”, ha detto.

Relitti e veicoli danneggiati dopo l’esplosione a Madrid

/ Victor Manuel Arellano via REUTE

La portavoce del servizio di emergenza Gemma Martin ha detto in precedenza che una scuola di fronte all’edificio non era stata danneggiata e che non c’era bisogno di evacuare i bambini.

Vigili del fuoco e polizia si sono precipitati sul luogo dell’esplosione in una zona esclusiva della capitale spagnola.

Si dice che tre piani dell’edificio siano stati danneggiati.

Un portavoce del Centro di coordinamento delle emergenze regionale gestito dal governo ha dichiarato in un tweet: “Si è verificata un’esplosione in Ayala Street.

Sul posto operano vigili del fuoco, carabinieri e carabinieri. Evitare l’area per facilitare la circolazione dei veicoli.

Nella zona è stato allestito un ospedale da campo, dove i primi rapporti indicavano che i soccorritori stavano curando sei persone per ferite.

È stato riferito che l’esplosione è avvenuta su un balcone sul tetto dove erano in corso i lavori di costruzione.

Il filmato della scena mostrava residenti locali scioccati che lasciavano un’area coperta da un enorme pennacchio di fumo bianco.

Nel gennaio dello scorso anno si è verificata un’esplosione in un edificio di Madrid parzialmente crollato.

Quattro persone sono state uccise e altre dieci ferite.

READ  Ultime notizie sul coronavirus: il ministro nega la divisione tra Boris Johnson e Rishi Sunak tra le notizie che Jonathan Van Tam si dimette | Notizie dal Regno Unito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *