Dieta per l’artrite: i sintomi dolorosi possono essere ridotti usando l’aceto di mele come bevanda

L’artrite è una condizione infiammatoria che provoca dolore e gonfiore alle articolazioni, che può limitare il movimento e danneggiare le articolazioni. I farmaci per l’artrite sono generalmente efficaci, anche se alcune persone cercano anche trattamenti alternativi per alleviare i loro sintomi, incluso l’aceto di mele.

Molti pazienti usano rimedi casalinghi per l’artrite, incluso l’aceto di mele (ACV), per ridurre la loro dipendenza dagli antidolorifici, secondo eMediHealth.

Il sito web della salute ha aggiunto: “Se si deve credere alle prove aneddotiche, l’aceto di mele può mostrare proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre l’artrite e il dolore, ma questo non è stato verificato dalla scienza.

“Può anche accelerare il processo di perdita di peso, che è un altro vantaggio chiave per le persone con artrite.

“L’eccesso di peso corporeo non solo rende una persona più suscettibile all’artrite, ma può anche esacerbare la condizione una volta che si verifica”.

non perdere
Come vivere più a lungo: l’esercizio di respirazione di cinque minuti [TIPS]
I sintomi del colesterolo alto: il segno sul viso [INSIGHT]
Artrite: la bevanda calda popolare per alleviare i sintomi [ADVICE]

Le indicazioni sulla salute dell’aceto di mele sono state ben documentate fin dall’antichità.

Secoli dopo, l’infermiera britannica Margaret Hills, che sviluppò l’artrite reumatoide (RA) e successivamente l’artrite nei primi anni ’60, rese popolare l’uso dell’aceto di mele specificamente per gestire i sintomi dell’artrite.

Hills ha affermato che l’assunzione di aceto di mele l’ha aiutata a condurre una vita senza dolore.

Ha promosso questo approccio in un libro e in seguito ha fondato una clinica che pubblicizzava l’efficacia dell’aceto di mele nell’aiutare a curare l’artrite e i sintomi associati.

READ  Stazione spaziale per sorvolare Tampa durante il Super Bowl LV

come usare

La dottoressa Nicole Avena, assistente professore di neurologia presso la Mount Sinai School of Medicine e visiting professor di psicologia della salute presso la Princeton University nel New Jersey, ha affermato che l’applicazione di aceto di mele sulle aree della pelle colpite può aiutare a curare l’artrite psoriasica.

Ha aggiunto: “Inizia sempre con l’aceto di sidro di mele diluito, mescolando quantità uguali di aceto e acqua calda, per assicurarti che la pelle o il cuoio capelluto possano tollerarlo.

“Fare particolare attenzione quando si applica l’ACV vicino a una ferita aperta.

Tamponalo delicatamente con un panno aiutandoti con qualche cucchiaio.

“L’aceto di mele può aiutare ad alterare i livelli di pH nella zona interessata per ridurre la desquamazione”.

Il modo più comune per usare l’aceto di mele come rimedio per vari disturbi è berlo.

Tuttavia, l’aceto è altamente acido e prima di prenderlo si consiglia di diluirlo con acqua per evitare danni ai denti.

Un altro uso consigliato di questo prodotto come trattamento per l’artrite è applicarlo localmente per alleviare il dolore topico, ha affermato Healthline.

E il sito ha continuato: “Usando un batuffolo di cotone, applica l’aceto sulla zona interessata due volte al giorno.

“Per prevenire l’irritazione, considera di diluire la soluzione con un olio come olio di cocco o olio d’oliva e massaggiarlo sulla pelle. Se noti una reazione avversa, smetti di usarlo immediatamente”.

Molte persone credono che l’aggiunta di aceto di mele al bagno prima di andare a letto possa anche aiutare ad alleviare il dolore da artrite.

“Aggiungi una tazza di aceto al tuo bagno serale e siediti nella soluzione per 20-30 minuti. Questo può aiutare a ridurre la rigidità e il gonfiore durante la notte. “

READ  I detriti che cadono da un missile cinese tornano sulla Terra: gli scienziati non sono sicuri di dove sia atterrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *