Dead Cells è “difficile ma leale”, ma le nuove funzionalità di accessibilità includono le modalità Auto Hit, Follow e Assist

Evil Empire, co-sviluppatore di Dead Cells, ha parlato di nuove opzioni di accessibilità in arrivo per il gioco indie preferito dai fan.

Include dettagli sulle nuove funzionalità come le modalità di scorrimento automatico, segui e assistenza, tutte volte a migliorare l’accessibilità.

Mentre il team crede che “parte del divertimento” sia “l’esperienza di Dead Cells, stimolante ma giusta”, Evil Empire dice che sa “può essere complicato per alcune persone”.


“Quando viene attivata la modalità Assist, viene visualizzato un disclaimer che dice che parte del divertimento di Dead Cells è vivere un’esperienza stimolante ma leale, ma sappiamo che può essere complicato per alcune persone”, ha detto il direttore marketing di Evil Empire Matthew Hutton emagtrends (Grazie, NME).

“Potrai anche attivare la modalità Segui che ti consente di ricominciare da dove sei morto invece di ricominciare. Inizierai qui con la stessa build. C’è anche una modalità di moltiplicazione automatica. È divertente perché questa modalità deriva dal versione mobile di Dead Cells.

Houghton conferma anche che il gioco ha “molte opzioni in termini di controlli” e la possibilità di riattaccare le levette, inoltre ci sono miglioramenti anche all’interfaccia utente, inclusi colore, dimensione del carattere e tipo di carattere.

“C’è anche la possibilità di cambiare in termini di canzoni, musica ed effetti sonori”, ha aggiunto Hutton. “Ad esempio, se hai problemi a sentire gli attacchi dei nemici, puoi restringere le dimensioni dell’ambiente e le cose che non mettono il nemico al centro dell’attacco”.

Il team ha annunciato a gennaio che stava già studiando cose del calibro di dimensioni e colore dei caratteri regolabili, tavolozze di colori regolabili per aiutare i trigger daltonici, opzioni per aumentare l’interfaccia utente e il contrasto dello sfondo, insieme a funzionalità come lo scorrimento automatico per migliorare l’accessibilità. Tuttavia, nel tentativo di diffondere ampiamente la rete della conoscenza, Quindi ha compilato la sua base di giocatori per un feedback aggiuntivo.

READ  Sembra che finalmente abbiamo un tablet Android di fascia alta che non è di Samsung

Come Matt ha riassunto di recente per noi, i piani di Evil Empire per migliorare l’accessibilità arrivano mentre la marea sta cambiando per migliorare finalmente l’accessibilità nei giochi. Microsoft Continua a spingere per l’inclusione Con iniziative tra cui Il grande controller adattivo per Xboxmentre gli ultimi film di successo come L’ultimo di noi parte 2E Spider-Man: Miles Moralese Forza Horizon 5 (che Include il supporto per la lingua dei segni) sono stati tutti ampiamente elogiati per le opzioni complete di accessibilità che offrono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *