Daniel Ortega si sta preparando a vincere le elezioni nicaraguensi, che ha descritto come una farsa | Nicaragua

I leader autoritari del Nicaragua, Daniel Ortega e Rosario Murillo, sembravano assicurarsi altri cinque anni al potere in un’elezione che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha denunciato come “gesti” non democratici.

Nelle prime ore di lunedì mattina, il Consiglio Supremo Elettorale del Nicaragua ha dichiarato che Ortega, un ex rivoluzionario al potere ininterrottamente dal 2007, ha ricevuto il 75% dei voti, con circa la metà degli 1,3 milioni di voti contati.

Durante una rara apparizione pubblica di domenica, Ortega, un ex combattente marxista che ha contribuito a sconfiggere la dittatura di Somoza appoggiata dagli Stati Uniti negli anni ’70, ha descritto le elezioni come una scelta tra la pace e la stabilità economica che affermava di offrire e il conflitto, il caos e il ” orrore” dell’opposizione.

“Questa è una battaglia storica”, ha dichiarato il sandinista, 75 anni, che cercava la rielezione insieme al suo vicepresidente e moglie influente, Rosario Murillo.

Tuttavia, i critici hanno affermato che le elezioni, che hanno seguito un giro di vite di sei mesi sulla fratturata opposizione in Nicaragua in cui sono stati arrestati tutti i principali rivali di Ortega, sono state una frode.

“L’arresto arbitrario di quasi 40 esponenti dell’opposizione da maggio, inclusi sette potenziali candidati presidenziali, e l’esclusione dei partiti politici dalla partecipazione hanno truccato il risultato ben prima del giorno delle elezioni”, ha affermato Biden in una nota. affermazione Domenica.

“A lungo impopolare, e ora senza un mandato democratico, la famiglia Ortega e Murillo ora governa il Nicaragua come autocrate, non diversamente dalla famiglia Somoza che Ortega e i sandinisti hanno combattuto quattro decenni fa”, ha aggiunto, giurando di usare “tutti i mezzi diplomatici e strumenti economici a nostra disposizione per sostenere il popolo del Nicaragua.” .

READ  Nikki ha accusato Haley di ipocrisia per aver pubblicato una foto sul lungomare dopo l'attacco del Memorial Day a Kamala Harris

Carlos Alvarado Quesada, presidente di centrosinistra del vicino Costa Rica, ha affermato che il suo paese non riconoscerà l’esito e ha chiesto il rilascio dei prigionieri politici in Nicaragua e negoziati che potrebbero portare al ripristino della democrazia.

Il governo spagnolo ha liquidato le elezioni come una “derisione” che non rifletteva la vera volontà del popolo nicaraguense e ha accusato Ortega di imporre un “regime oppressivo e tirannico” al Paese centroamericano.

Unione europea Lei disse Le elezioni antidemocratiche hanno completato “la trasformazione del Nicaragua in un regime autoritario”.

Gli esperti ritengono che la determinazione di Ortega a vincere, qualunque sia il danno alla reputazione, riflette la sua paura di perdere il potere e di essere perseguito per presunti crimini contro l’umanità di conseguenza. repressione killer 2018 sulle proteste guidate dagli studenti in cui sono state uccise più di 300 persone.

Ha dimostrato che la sopravvivenza politica supera qualsiasi potenziale pressione interna o esterna. “Era una questione di vita o di morte per lui assicurarsi la sua rielezione domenica”, ha detto Tiziano Breda, specialista centroamericano di Crisis Group.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *