Dai un’occhiata a questo prototipo di motocicletta elettrica lunare per l’esplorazione della luna

I veicoli lunari sono solitamente veicoli elettrici a quattro ruote, ma un nuovo prototipo mostra come una motocicletta elettrica a due ruote potrebbe avere seri vantaggi rispetto alla Luna.

La NASA sta attualmente cercando il prossimo modulo lunare. L’azienda tedesca di design motociclistico Hockey pensa di sì.

E con le mezze ruote, risparmia decisamente molto peso rispetto a un carro lunare.

I designer di Dresda hanno costruito il primo prototipo di Tardigrade, un nome che dicono sia stato ispirato da microrganismi super-sopravvissuti.

Oltre a ridurre il peso, la motocicletta elettrica salvaspazio ridurrà notevolmente i requisiti di dimensioni di qualsiasi lander lunare che lo traghetta sulla superficie lunare o consentirà più motociclette nello stesso spazio del veicolo a quattro ruote.

Come spiegato da Nico Muller, co-fondatore di Hockey Geometria interessante:

Un passeggino lunare richiede circa lo stesso spazio di 3-4 tardigradi. Il peso è molto inferiore a quello di un intero carrello in acciaio”.

L’acciaio sembra una scelta strana per il confronto, soprattutto considerando che i moduli lunari originali erano realizzati con telai in alluminio. Ma non si discute sul potenziale di riduzione del peso e del volume.

READ  Hubble cattura la "attrazione gravitazionale" tra tre galassie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *