Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez svelano come è sbocciato l’amore in una nuova serie Netflix

La star del Manchester United Cristiano Ronaldo e la fidanzata Georgina Rodriguez hanno parlato del fatidico momento in cui si sono incontrati per la prima volta e di come il loro amore è sbocciato in una nuova serie Netflix.

Soy Georgina (I’m Georgina) è un nuovo documentario che segue la vita dell’affascinante modella e compagna di ballo dell’icona del calcio Cristiano.

E nell’episodio inaugurale di Netflix, che andrà in onda a livello globale sul servizio di streaming a partire da giovedì, la coppia condividerà la loro romantica storia d’amore.

LEGGI DI PIÙ: La storia della vita da ricchi a ricchi della star di Netflix Georgina Rodriguez

Nella serie, la coppia permette alle telecamere di seguire le loro vite per la prima volta e vedremo la vita affascinante di Georgina, 27 anni, che partecipa a sessioni di foto di moda, si trasferisce nelle loro sontuose case in giro per il mondo e diventa una madre burbera. Per i quattro figli della coppia.

Cristiano dice di Georgina: “All’inizio non pensavo che sarebbe stata così forte, che mi sarei innamorato di lei sinceramente non me lo aspettavo, ma dopo un po’ mi sono sentita come se fosse la donna della vita”.

I documentari sono stati tutti girati l’anno scorso, quando Ronaldo (36) era ancora un giocatore della Juventus e la famiglia risiedeva principalmente a Torino, in Italia, prima del suo grande ritorno al Manchester United.

Nell’episodio di apertura, Georgina spiega: “Grazie all’amore, la mia vita ora è in un sogno.

Georgina Rodriguez, la compagna di Cristiano Ronaldo, nella sua nuova serie Netflix

“Ho milioni di follower e sono l’uomo donna più seguito al mondo”.

READ  L'Italia prevede l'introduzione del visto nomade digitale per i lavoratori a distanza

I due descrivono individualmente il momento in cui si sono incontrati per la prima volta, quando Georgina lavorava nel negozio del designer Gucci a Madrid cinque anni fa, e come il loro amore è sbocciato nei mesi successivi.

Georgina racconta: “Il giorno in cui ho conosciuto Cristiano era un giovedì d’estate. Sto andando al lavoro, vado come al solito da Gucci, avevo le cinque del pomeriggio, un collega mi ha chiamato e mi ha detto ‘Hey Gio’ Sono in vacanza ma ascolta, c’è un cliente che acquisterà dei cappotti, quindi per favore rimani mezz’ora e abbi cura di te.

“Mentre stavo uscendo dal negozio, ho visto un uomo molto bello, alto circa due metri, che era con un ragazzo e alcuni amici ed ero congelato.

Cristiano Ronaldo con la fidanzata Georgian Rodriguez agli MTV EMAs nel 2019

“Ho iniziato a sentire le farfalle nello stomaco e ho pensato a cosa stesse succedendo con me. Non volevo nemmeno guardarlo, ero molto timido.

Cristiano continua a spiegare: “Quello è stato quando sono entrato e Geo era lì. È stato come un momento, che parola per questo, abbiamo cliccato.

“Ed è allora che si è bloccato nella mia testa. Questa è la pura verità.”

Georgina ha continuato: “Ho iniziato a prendermi cura di lui da Gucci e un giorno mi ha scritto e mi ha chiesto se dovevo andare a un evento. E quando sono arrivata lì era così bello, ricordo esattamente come indossava e come ero vestita .”

“Piano a poco abbiamo iniziato a parlare di più, ed è andata in modo naturale”, ha aggiunto Cristiano.

READ  Come trascorrere il vostro weekend in Istria, la penisola croata ha la forma di un cuore

Ma pochi mesi dopo, quando l’ha invitata a cena, sono scoppiate scintille.

Georgina ha detto: “Sulla strada per il ristorante, le nostre mani si stavano pulendo a vicenda e ci siamo sentiti come se fossero stati lì diverse volte prima. Le sue mani sembravano così familiari…

La coppia ha descritto il magico inizio della loro relazione nel nuovo show Netflix Soy Georgina

“Quando muoviamo le mani, è stato un momento unico”, ha sorriso Cristiano.

“Il mio cuore stava andando verso il boom boom, boom boom”, ha detto Georgina mentre ricordava il momento romantico.

Cristiano continua: “Georgina è chiaramente la donna della mia vita. È la donna che amo assolutamente”.

Georgina ha detto che è stato un “inizio molto speciale per la nostra relazione” e ricorda come sarebbe arrivata al lavoro in autobus e poi l’avrebbe portata nella sua Bugatti, per la gioia dei suoi amici e colleghi del negozio Gucci.

Ora spiega che sta vivendo una vita da favola, viaggiando per il mondo nel jet privato di Cristiano decorato con il logo CR, e dice e ha partecipato alle prove del tappeto rosso a Cannes.

Nella nuova serie Netflix, Georgina apparirà nelle sontuose case della coppia a Madrid e in Italia, oltre a godersi lo yacht a Monaco e assistere alla gara del Gran Premio.

Georgina racconta della grande villa del suo compagno a Madrid: “Quando sono andata a casa sua per la prima volta, l’ho persa, era così grande. Fin da piccola ero abituata a vivere in appartamenti davvero piccoli.

“Dopo sei mesi qui sono stato in grado di avere un’idea di dove sia tutto”.

La coppia e i loro quattro figli da allora si sono trasferiti in una nuova villa ad Alderley Edge e recentemente hanno annunciato che quest’anno aspettano due gemelli insieme.

READ  Dorothy Bracolino 1926-2021 | Notizie, sport, lavoro
Soy Georgina (I’m Georgina) verrà lanciato su Netflix nel Regno Unito giovedì 27 gennaio dalle 8:00.

Per le ultime notizie e indiscrezioni, clicca qui per iscriverti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *